332 CONDIVISIONI
17 Novembre 2021
10:20

Lapadula fa impazzire il Perù, segna un gol pesante per i Mondiali: “Lapagol, ti amiamo”

Gianluca Lapadula trascina il Perù nella corsa qualificazione ai Mondiali 2022. Sua la prima rete al Venezuela festeggiata sui social con una motto popolare: “Arriba Perù, Carajo!”.
A cura di Maurizio De Santis
332 CONDIVISIONI

Due gol, l'uno dietro l'altro in due match che hanno spinto il Perù più in alto nella classifica del girone sudamericano delle qualificazioni ai Mondiali. "Lapagol, ti amiamo", è il tam tam scatenato sui social dai tifosi della Blanquirroja per Gianluca Lapadula. Gol alla Bolivia (battuta 3-0) e gol al Venezuela (1-2), abbastanza per riportare la nazionale in corsa per un posto a Qatar 2022: la selezione andina è quarta a pari merito con la Colombia, in bilico tra l'accesso diretto alla Coppa e lo spareggio intercontinentale. Le prossime sfide di gennaio con Cafeteros ed Ecuador saranno decisive.

"Arriba Perù, Carajo!", è la frase che l'attaccante del Benevento ha condiviso sui social per incoraggiare la squadra a compiere l'impresa. È un motto popolare peruviano, un espressione di patriottismo che secondo un'interpretazione non letterale significa "Lunga vita al Perù!". Un urlo di battaglia per lo stesso calciatore rimasto finora a secco e tornato in auge nelle sfide decisive.

L'exploit della scorsa edizione della Copa America (4 gol in 7 fare) ha rappresentato uno dei momenti più esaltanti per se stesso e la nazionale di Ricardo Gareca. Lapadula ha interrotto il digiuno contro la "Vinotinto" al termine di un'azione corale, raccontata da America Tv servendosi della tecnologia Digital FA che ha mostrato nel dettaglio la capacità del Perù di spostare la palla da una parte all'altra nello sviluppo della manovra offensiva e le doti da "bomber d'area" della punta del Benevento (nell'occasione a segno di testa).

In nazionale come in campionato. Lapadula non vuole più fermarsi. Con la maglia dei sanniti ha una media realizzativa di tutto rispetto: 6 reti in 10 incontri, una ogni 107 minuti, tra cui spicca la tripletta rifilata a Cittadella alla quinta giornata in Serie B. Perù e "stregoni" sono aggrappati ai suoi gol, per Lapagol è una doppia sfida da vincere.

332 CONDIVISIONI
Balotelli allarga le braccia: ha appena spaccato in due la porta, l'Italia sogna gol così a marzo
Balotelli allarga le braccia: ha appena spaccato in due la porta, l'Italia sogna gol così a marzo
Esulta come Raiden dopo il gol: Michail Antonio fa impazzire gli amanti di Mortal Kombat
Esulta come Raiden dopo il gol: Michail Antonio fa impazzire gli amanti di Mortal Kombat
Il figlio di Sergio Conceicao segna il gol della vittoria del Porto: il padre non smette di baciarlo
Il figlio di Sergio Conceicao segna il gol della vittoria del Porto: il padre non smette di baciarlo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni