48 CONDIVISIONI

La legge dell’ex atterra l’Atalanta contro il Torino: doppietta di Zapata e gol di Sanabria

Il Torino porta a casa una vittoria preziosa battendo l’Atalanta 3-0: Sanabria e la doppietta di un super Zapata, ex della partita e tra i migliori in campo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Ada Cotugno
48 CONDIVISIONI
Immagine

L'Atalanta si ferma per la seconda volta consecutiva in Serie A: dopo il KO contro il Napoli questa volta è il Torino a giocare un brutto scherzo ai bergamaschi, sconfitti fuori casa per 3-0 con un gol per tempo di Zapata – la più classica delle reti del grande ex- e Sanabria.

Ed è proprio il colombiano uno dei migliori in campo con la sua doppietta, contro la squadra per la quale ha segnato ed esultato tante volte in carriera. Dall'altra parte i nerazzurri hanno sofferto tanto la mancanza di Scamacca, infortunato nell'ultima partita e sostituito dal falso nove De Ketelaere.

La serata storta per l'Atalanta comincia molto presto, quando i granata prendono in mano le redini del gioco e provano da subito ad approfittare della situazione. Le prime occasioni sono per i padroni di casa che rompono gli indugi al 20′ con l'ex della sfida Zapata che sfrutta una dormita difensiva di Scalvini per andare in gol.

Immagine

La Dea prova immediatamente a rispondere con De Ketelaere che si ritrova fra i piedi il pallone più pericoloso di tutta la sua serata ma, con grande sfortuna, viene murato da Milinkovic-Savic che si invola in un vero miracolo. Gli spunti del primo tempo sono pochi e premiano tutti il Toro che riesce a mantenere il vantaggio senza troppi turbamenti.

Anche nella ripresa la squadra di Juric continua ad attaccare e al 56′ conquista un calcio di rigore importantissimo: Scalvini, in una serata negativa, atterra Buongiorno in area di rigore e regala agli avversari un'occasione d'oro. Dal dischetto va Sanabria che non sbaglia l'obiettivo e segna la rete del raddoppio.

Immagine

L'unico squillo dell'Atalanta arriva a dieci minuti dalla fine, quando Pasalic cerca di colpire il Torino con un mancino fortissimo, ma anche questa volta Milinkovic-Savic si fa trovare pronto al suo posto per difendere il risultato e permettere ai granata di avanzare in classifica con una vittoria di fondamentale importanza.

La ciliegina sulla torta è la doppietta di un super Zapata, autore della sua miglior partita da quando veste la maglia della nuova squadra: durante il recupero il colombiano supera Ruggieri e con un tocco preciso manda il pallone nell'angolino destro chiudendo definitivamente i giochi.

48 CONDIVISIONI
Bellanova e Zapata stendono il Lecce: il Torino sale al nono posto, scavalcato il Napoli
Bellanova e Zapata stendono il Lecce: il Torino sale al nono posto, scavalcato il Napoli
L'esultanza polemica di Leao dopo il gol all'Atalanta: in campionato non segnava da 5 mesi
L'esultanza polemica di Leao dopo il gol all'Atalanta: in campionato non segnava da 5 mesi
Scalvini fa gol senza una scarpa in Genoa-Atalanta, il VAR annulla dopo 5 minuti
Scalvini fa gol senza una scarpa in Genoa-Atalanta, il VAR annulla dopo 5 minuti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni