295 CONDIVISIONI
14 Ottobre 2021
7:48

Keylor Navas infortunato nella notte, PSG in apprensione: Donnarumma senza concorrenza

La sosta per le Nazionali non porta buone notizie al PSG, che perde Keylor Navas per l’infortunio che il 34enne portiere ha rimediato nel match che la sua Costa Rica ha perso in nottata contro gli Stati Uniti. Gigio Donnarumma sarà dunque ancora titolare per la squadra di Pochettino dopo aver giocato le ultime due partite.
A cura di Paolo Fiorenza
295 CONDIVISIONI

Non è stata una notte felice quella di Keylor Navas, che non solo ha visto sconfitta la sua Costa Rica ad opera degli Stati Uniti in un match valido per le qualificazioni mondiali, ma ha dovuto abbandonare il campo per un problema serio al punto di impedirgli di proseguire. Il 34enne portiere del PSG si è infortunato all'adduttore destro durante il primo tempo della partita giocata al Lower.com Field di Columbus, nell'Ohio: Navas ha provato a stringere i denti, ma nell'intervallo è rimasto negli spogliatoi.

Una defezione che si è rivelata decisiva per i Ticos, visto che il sostituto del portiere ex Real – Leonel Moreira – è stato protagonista dell'autogol che nella ripresa ha deciso la gara, terminata col punteggio di 2-1 per gli statunitensi. La prima frazione si era conclusa sull'1-1, con Navas autore di parecchi interventi nel giorno della sua 99sima presenza in Nazionale, ma che nulla aveva potuto sulla rete strepitosa messa a segno dal blaugrana Sergino Dest con una sventola nel sette dal limite dell'area.

Secondo i media costaricani, Keylor Navas si sarebbe fermato per un forte dolore alla coscia, tale da procuragli anche un fastidio all'anca. Ad ora non è dato sapere quanto l'esperto portiere dovrà restare fermo ai box, ma sembra certo che Gigio Donnarumma sarà ancora titolare nel PSG – per la terza partita consecutiva dopo la vittoria sul Manchester City in Champions League e l'inattesa sconfitta contro il Rennes in campionato – nel prossimo match che vedrà gli uomini di Pochettino ospitare l'Angers venerdì sera al Parco dei Principi.

Lo stop di Navas, qualora dovesse prolungarsi, potrebbe ribaltare definitivamente le gerarchie ancora fluide tra i pali parigini, consegnando a Donnarumma quella maglia numero uno negatagli ad inizio stagione. Una iniezione di fiducia di cui lo stabiese ha bisogno, dopo la brutta parentesi dei fischi di San Siro in occasione della Nations League. A 22 anni, del resto, non ci sono dubbi: il futuro è suo.

295 CONDIVISIONI
Navas impugna i guanti e provoca Donnarumma davanti a tutti: tensione nello spogliatoio del PSG
Navas impugna i guanti e provoca Donnarumma davanti a tutti: tensione nello spogliatoio del PSG
Gigio Donnarumma è positivo al Covid, focolaio al PSG: il portiere è in isolamento
Gigio Donnarumma è positivo al Covid, focolaio al PSG: il portiere è in isolamento
Il PSG si iscrive all'asta per Haaland: un'operazione faraonica per soffiarlo alla concorrenza
Il PSG si iscrive all'asta per Haaland: un'operazione faraonica per soffiarlo alla concorrenza
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni