27 Aprile 2021
11:03

Julian Nagelsmann nuovo allenatore del Bayern Monaco per una cifra record di 25 milioni

Julian Nagelsmann è il nuovo allenatore del Bayern Monaco, ha firmato un contratto di cinque anni. L’accordo è economico è stato raggiunto in base a una cifra alta per il trasferimento di un allenatore. È il quotidiano tedesco ‘Bild’ a rivelare che il Lipsia ha detto sì alla cessione a fronte di una somma di 25 milioni di euro (bonus inclusi).
A cura di Maurizio De Santis

Julian Nagelsmann è il nuovo allenatore del Bayern Monaco, ha firmato un contratto di cinque anni. Il club bavarese ha scelto il tecnico del Lipsia per sostituire Flick che lascerà la squadra al termine della stagione. A 33 anni arriva una grande occasione per la carriera del giovane ‘trainer' che si è imposto all'attenzione del Bundesliga e del calcio europeo grazie all'ottimo lavoro svolto alla guida della Red Bull che nella scorsa edizione della Champions ha portato sulla soglia della semifinale. La notizia era trapelata già nei giorni scorsi e oggi ha trovato la conferma ufficiale nei comunicati dalle due società a breve distanza l'uno dall'altro.

Le cifre di un affare da record per un tecnico

L'accordo è economico è stato raggiunto in base a una cifra alta per il trasferimento di un allenatore. È il quotidiano tedesco ‘Bild' a rivelare che il Lipsia ha detto sì alla cessione di Nagelsmann a fronte di una somma di 25 milioni di euro (bonus inclusi). Importo che rende l'operazione la più costosa di sempre per un ‘mister': quasi il doppio rispetto ai 15 milioni versati dal Chelsea al Porto per avere Villas Boas.

La carriera di Nagelsmann, esploso a Lipsia

La carriera da calciatore è stata senza particolari sussulti, caratterizzata dalle esperienze con le maglie di Augusta e Monaco 1860. Appese le scarpette al chiodo, Nagelsmann ha deciso di restare nel mondo del calcio ma attraverso un'altra prospettiva iniziando l'avventura di allenatore all'Hoffenheim quale vice di Gisdol all'Hoffenheim (stagione 2012-2013). Ha avuto pazienza e ‘studiato da grande' accettando prima l'incarico dell'Under 19 (73 partite con una media punti di 2.27) dello stesso club e, dal 2016, quello di tecnico della prima squadra (136 match, media punti di 1.53). Il trasferimento al Lipsia nell'estate del 2019 gli ha fatto da trampolino di lancio, per lui parlano i risultati (media punti di 2 a partita su 90 incontri complessivi) e il gioco espresso.

Kimmich non si vaccina contro il Covid: il Bayern Monaco può tagliargli lo stipendio
Kimmich non si vaccina contro il Covid: il Bayern Monaco può tagliargli lo stipendio
Le notti brave di James Rodriguez e del Bayern Monaco: "Un animale da feste"
Le notti brave di James Rodriguez e del Bayern Monaco: "Un animale da feste"
Kimmich positivo al Covid e stangato: il Bayern taglia lo stipendio di 1.5 milioni di euro
Kimmich positivo al Covid e stangato: il Bayern taglia lo stipendio di 1.5 milioni di euro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni