147 CONDIVISIONI
12 Agosto 2021
8:55

Jorginho vince anche la Supercoppa e diventa il primo calciatore a realizzare un record clamoroso

Jorginho ha trasformato nella finale di Belfast uno dei rigori che hanno permesso al Chelsea di superare il Villarreal e vincere la Supercoppa Europea. Il centrocampista è diventato così il primo calciatore nella storia del calcio a vincere nello stesso anno e a distanza di pochissimi mesi la Champions League, gli Europei e la Supercoppa Europea.
A cura di Alessio Morra
147 CONDIVISIONI

Il Chelsea ha vinto la Supercoppa Europea, ai calci di rigori i Blues hanno piegato un ottimo Villarreal che ha disputato una partita eccezionale, Raul Albiol ha condannato il ‘Sottomarino Giallo'. Tuchel e i suoi ragazzi hanno conquistato un altro trofeo, che è il terzo in meno di due mesi e mezzo per Jorginho e Emerson Palmieri, che diventano così gli unici giocatori nella storia del calcio a vincere nello stesso anno Champions League, Europei e Supercoppa Europea. Del gruppo ristretto non fa parte CR7, che ha vinto nello stesso anno Europei e Champions, ma non prese parte alla Supercoppa vincente del Real Madrid, e per questo non ha nel suo palmares anche quel titolo.

Tris di trofei per Jorginho e Emerson Palmieri

Quando si è arrivati alle semifinali degli Europei l'unica squadra di club certa di avere un calciatore campione d'Europa era il Chelsea, che aveva calciatori in ognuna delle semifinaliste. Jorginho e Emerson Palmieri sono quelli che hanno vinto l'Europeo e così hanno fatto il double, anche se per la Uefa non è così, perché Emerson ha giocato la finale degli Europei ma non quella di Champions. Una regola particolare che però non ha tolto certo il doppio titolo al difensore italo-brasiliano, uno dei soli undici giocatori ad aver vinto nella storia del calcio Champions League e gli Europei. Solo i due italiani però possono fregiarsi del tris di successi: Champions, Europei e Supercoppa Europea nello stesso anno, e solo Jorginho può dire di aver disputato tutte e tre le finali, perché Emerson è stato escluso pure da questa finale.

Jorginho sogna il Pallone d'Oro

E così Jorginho si ritrova l'unico giocatore nella storia del calcio ad aver disputato e vinto le finali di Champions League, Europei e Supercoppa Europea nella stessa stagione. E le finali le ha vissute tutte da protagonista, anche contro il Villarreal si è trovato a calciare un rigore decisivo. Un bel biglietto da visita nella corsa al Pallone d'Oro, che si sta giocando a distanza con Leo Messi.

Perché Ronaldo non ha fatto il tris

Nel 2016 la Champions League e gli Europei li vinsero anche Cristiano Ronaldo e Pepe che festeggiarono prima con il Portogallo e poi con il Real Madrid, ma entrambi saltarono la finale della Supercoppa Europea che il Real vinse ai tempi supplementari contro il Siviglia, rimontando in modo rocambolesco. Ronaldo e Pepe non erano in lista e per questo nelle rispettive bacheche non possono mettere e vantare quel successo.

147 CONDIVISIONI
L'errore clamoroso e il riscatto dal dischetto, Jorginho criticato in Inghilterra: "È arrogante"
L'errore clamoroso e il riscatto dal dischetto, Jorginho criticato in Inghilterra: "È arrogante"
Shock in Portogallo: la Serbia segna al 90' e va ai Mondiali, Cristiano Ronaldo ai playoff
Shock in Portogallo: la Serbia segna al 90' e va ai Mondiali, Cristiano Ronaldo ai playoff
Il Pallone d'Oro a Messi diventa uno scandalo internazionale: la protesta dei calciatori
Il Pallone d'Oro a Messi diventa uno scandalo internazionale: la protesta dei calciatori
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni