888 CONDIVISIONI
9 Maggio 2022
17:01

Jody Lukoki è morto a 29 anni, Olanda sotto shock: mistero sulle cause del decesso

Jodi Lukoki, attaccante esterno ex Ajax e Twente, era svincolato. Le cause della sua morte prematura sono ancora da accertare. Il triste commiato delle sue vecchie squadre.
A cura di Enrico Scoccimarro
888 CONDIVISIONI

Jody Lukoki, ex calciatore di Ajax, Twente, Zwolle e Ludogorets, è tragicamente scomparso a soli 29 anni. Di ruolo attaccante esterno, la sua carriera era cominciata a soli 17 anni proprio nell'Ajax, uscendo dalla sua famosa accademia. Congolese ma con cittadinanza olandese, dopo essere stato anche nel giro della nazionale Orange, aveva comunque scelto di giocare per la nazionale africana, con cui aveva fatto il suo esordio nel 2011. Le cause del decesso sono ancora sconosciute.

La conferma è arrivata prima da fonti vicine al calciatore e poi direttamente da Jan Streuer, direttore tecnico del Twente, ultima squadra a cui Jody era stato legato, prima di svincolarsi: "È incredibile. A questa età poi è davvero terribile. Siamo vicini alla sua famiglia e i suoi amici”.

Il triste saluto è arrivato anche da parte della sua prima squadra.

Anche il Zwolle ha deciso di rendergli omaggio: “PEC Zwolle ha appreso con sgomento e tristezza della morte troppo prematura dell’ex giocatore Jody Lukoki. Lukoki sarà ricordato per sempre come il primo marcatore del PEC Zwolle in una partita ufficiale europea. Auguriamo ai parenti di Jody Lukoki molta forza per sopportare questa enorme perdita.”

Lukoki era emigrato in Olanda dal Congo insieme ai genitori e al fratello a causa della guerra. Aveva iniziato a giocare a calcio nello VVA/Spartaan di Haarlem, nel VV Young Boys di Bos en Lommer e nelle giovanili dell’Ajax a partire dal 2003. Dopo il debutto con la maglia dei lancieri, viene ceduto in prestito al Cambuur per maturare esperienza. Nel 2015 si trasferisce poi nel campionato bulgaro per giocare con il Ludogorets. Nel 2020 firma con i turchi dello Yeni Malatyaspor ma l'esperienza si rivela sfortunata: torna così in Olanda, per unirsi al Twente lo scorso luglio. La tremenda notizia improvvisa ha sconvolto il mondo del calcio e ora sono in corso accertamenti per fare luce sul decesso del calciatore.

888 CONDIVISIONI
Algeria sotto shock, è morto Benhammouda: fatale un incidente d'auto all'attaccante della nazionale
Algeria sotto shock, è morto Benhammouda: fatale un incidente d'auto all'attaccante della nazionale
Ritrovato il secondo scarpone del fratello di Messner: riemerge 52 anni dopo la morte dell'alpinista
Ritrovato il secondo scarpone del fratello di Messner: riemerge 52 anni dopo la morte dell'alpinista
A 29 anni lascia il calcio dopo aver vinto l'Europa League: la storia di Martin Hinteregger è unica
A 29 anni lascia il calcio dopo aver vinto l'Europa League: la storia di Martin Hinteregger è unica
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni