120 CONDIVISIONI
30 Novembre 2021
12:02

Incubo Covid, Bayern in campo senza tifosi allo stadio: “Non ha senso ammettere il pubblico”

Il Bayern Monaco potrebbe essere la prima squadra a dover giocare nuovamente le proprie partite senza pubblico allo stadio. In Germania i contagi da Covid-19 sono ancora in aumento.
A cura di Fabrizio Rinelli
120 CONDIVISIONI

Il Covid continua a preoccupare il mondo intero. In Germania, così come anche in altri Paesi, i contagi in questo periodo sono in netta risalita. C'è dunque bisogno di attuare nuovamente misure preventive per limitare i contagi, anche nel calcio dove gli stadi, a partire da questa stagione, avevano visto di nuovo la presenza del pubblico. Ebbene la Germania ha invece deciso di fare un passo indietro. Come riporta l'edizione tedesca di Sky Sport, iniziando dal Bayer Monaco, la squadra bavarese dovrà giocare nuovamente davanti a uno stadio vuoto.

Lo ha annunciato il primo ministro bavarese, Markus Söder, che ha chiesto la chiusura di tutti gli stadi in Germania, anche prima delle consultazioni dello stato federale sulla pandemia da Covid-19 previste martedì. "Non ha senso nel prossimo futuro ammettere di nuovo gli spettatori", ha affermato Söder: "È una richiesta importante che decidiamo di prendere oggi per evitare che possono essere ammessi tifosi allo stadio. Se ciò non funzionerà al livello federale, lo faremmo solo per la Baviera”.

A questo punto sembra comunque essere scontato che il Bayern Monaco sia una delle prime squadre a dover disputare le prossime partite nuovamente a porte chiuse. Söder ha giustificato la sua mossa anche su Twitter : "L'alto livello di mobilità quando si viaggia da e per il Paese è attualmente irresponsabile – ha sottolineato – Il calcio è un ottimo modello. Ora però dobbiamo ridurre i contatti ovunque".

Nel frattempo la cancelliera uscente Angela Merkel e il suo successore designato Olaf Scholz discuteranno della situazione del Covid con i capi di governo degli stati federali a partire dalla giornata di oggi. Le richieste di inasprimento delle misure di protezione e delle restrizioni si erano fatte più forti già negli ultimi giorni dopo il considerevole aumento dei contagi. La paura però è rappresenta maggiormente dalla diffusione della nuova variante di Omikron.

Il Bayern Monaco, nello specifico, potrebbe già ritrovarsi a dover giocare il prossimo impegno casalingo di campionato in Bundesliga contro il Mainz, sabato 11 dicembre, a porte chiuse. Ma soprattutto, potrebbe ritrovarsi senza il supporto del proprio pubblico in vista della gara di Champions League, mercoledì 8 dicembre, contro il Barcellona per l'ultimo turno della fase a gironi.

120 CONDIVISIONI
Dalle critiche alla scomparsa, l'arbitro di Bayern-Borussia non è più sceso in campo: "Scelta sua"
Dalle critiche alla scomparsa, l'arbitro di Bayern-Borussia non è più sceso in campo: "Scelta sua"
Un anno senza giocare per complicazioni del Covid: finalmente può tornare in campo
Un anno senza giocare per complicazioni del Covid: finalmente può tornare in campo
Meret in vacanza senza mascherina, i tifosi del Napoli: "Siamo pieni di Covid, mettila"
Meret in vacanza senza mascherina, i tifosi del Napoli: "Siamo pieni di Covid, mettila"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni