11 Febbraio 2021
15:58

Il Napoli resta con soli 4 difensori: infortunio per Hysaj, si ferma anche Demme

Gli infortuni di Hysaj e Demme, entrambi alle prese con problemi muscolari, restringono ulteriormente la coperta di Gennaro Gattuso. Emergenza totale soprattutto in difesa per il tecnico in vista del prossimo big match tra il suo Napoli e la Juventus. Sono solo 4 i difensori disponibili per il tecnico.
A cura di Marco Beltrami

Piove sul bagnato in casa Napoli. Non è un periodo fortunato per Gennaro Gattuso che perde altre due pedine, in vista del big match contro la Juventus che potrebbe essere decisivo per la sua panchina. Il club ha fatto il punto sulle condizioni di Hysaj e Demme, che saranno costretti a restare ai box a causa di infortuni muscolari. Situazione particolarmente complicata in difesa, dove gli azzurri avranno a disposizione 4 giocatori contati.

Si allunga la lista dei giocatori indisponibili in casa Napoli per il confronto con la Juventus. Si fermano infatti anche Hysaj e Demme. Il difensore albanese stizzito al momento del cambio in occasione della semifinale di Coppa Italia contro l'Atalanta, ha rimediato una distrazione di primo grado del muscolo gastrocnemio della gamba sinistra. Percorso riabilitativo già iniziato e tempi di recupero da valutare. Stesso discorso per il compagno Diego Demme, che ha sua volta ha riportato un'elongazione quadricipite della coscia sinistra. Anche il mediano si è sottoposto alle prime terapie e le sue condizioni saranno valutate quotidianamente.

L'unica certezza al momento è dunque che entrambi saranno fuori gioco per Napoli-Juventus. Pesante e non poco soprattutto l'assenza di Hysaj, alla luce delle defezioni in difesa di Koulibaly, Ghoulam (alle prese con il Covid) e Manolas infortunatosi alla caviglia contro il Genoa. Allo stato attuale delle cose sono solo 4 i difensori disponibili per Gattuso che dovrà fare di necessità virtù, dovrà incrociare le dita nella speranza di non perdere ulteriori pedine. Scelte obbligate per Ringhio che punterà sicuramente sul quartetto formato da Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic e Mario Rui.

L'infortunio di Demme è una brutta notizia per il Napoli: quanto tempo dovrà stare fuori
L'infortunio di Demme è una brutta notizia per il Napoli: quanto tempo dovrà stare fuori
Lesione importante del legamento collaterale per Demme, il Napoli già si è buttato sul sostituto
Lesione importante del legamento collaterale per Demme, il Napoli già si è buttato sul sostituto
Osimhen fa sorridere il Napoli, Demme lo preoccupa: 1-0 alla Pro Vercelli
Osimhen fa sorridere il Napoli, Demme lo preoccupa: 1-0 alla Pro Vercelli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni