9 Settembre 2021
9:28

Griezmann ‘costretto’ a tagliarsi i capelli: è stato necessario, via la folta chioma

Antoine Griezmann è tornato ieri per la prima volta al Wanda Metropolitano dopo i due anni di lontananza trascorsi al Barcellona: l’attaccante francese si è trasferito in prestito annuale ai Colchoneros proprio sul gong del mercato. Griezmann si è presentato nella sua vecchia casa con un look sorprendente: aveva ricevuto un caldo invito in tal senso…
A cura di Paolo Fiorenza

Antoine Griezmann è tornato "a casa", per usare l'espressione con cui ieri l'Atletico Madrid lo ha riaccolto con un tweet in cui ha pubblicato le prime immagini dell'attaccante francese al Wanda Metropolitano. Del resto la carriera ad alto livello del 30enne della Borgogna si è consacrata nei 5 anni di maglia colchonera, tra il 2014 e il 2019, dopo l'esplosione giovanile alla Real Sociedad. È con l'Atletico che Griezmann ha vinto Europa League e Supercoppa europea, imponendosi anche in Nazionale, laddove invece le ultime due stagioni al Barcellona sono state avare di soddisfazioni.

Le Petit Diable lascia la Catalogna – in prestito annuale con opzione per un'altra stagione – con una sola Coppa di Spagna messa in bacheca e la sensazione di non aver mai dato un reale contributo alla causa, scontando una convivenza tattica con Messi che si è trasformata in un rebus irrisolvibile prima per Valverde e Setien, poi per Koeman. Toccherà adesso a Simeone – che già ha tirato fuori il meglio da lui – rivitalizzare un giocatore che peraltro con la maglia della Nazionale si è dimostrato ancora al top, siglando due giorni fa la doppietta con cui i Bleus hanno battuto la Finlandia.

Griezmann si è trasferito all'Atletico quasi sul gong del mercato, nella notte del 31 agosto, dopo che la trattativa per il suo ritorno a Madrid sembrava naufragata. Contro di lui peraltro erano insorti i tifosi biancorossi, che gli avevano dato del traditore due anni fa e adesso non vedevano di buon occhio il suo rientro alla base con la coda tra le gambe, come uno ‘scarto' del Barcellona. Per cercare di riannodare il filo con i suoi vecchi sostenitori, Griezmann ha così accolto l'invito rivoltogli proprio dai tifosi dell'Atletico di tagliarsi i capelli molto corti, dopo anni in cui li ha portati lunghi. Il messaggio recapitatogli, insomma, è che fosse necessario dare un taglio col passato recente e tornare, anche visivamente, il giocatore amato per anni sulle sponde del Manzanarre.

"Perché Ibrahimovic non è stato espulso?": polemiche dalIa Spagna dopo il rosso a Griezmann
"Perché Ibrahimovic non è stato espulso?": polemiche dalIa Spagna dopo il rosso a Griezmann
Chiellini non ha gradito: “Sarebbe stato meglio se Cristiano Ronaldo fosse andato via prima”
Chiellini non ha gradito: “Sarebbe stato meglio se Cristiano Ronaldo fosse andato via prima”
Capello non perdona Donnarumma: "Fischi ingiusti ma è stato irriconoscente verso il Milan"
Capello non perdona Donnarumma: "Fischi ingiusti ma è stato irriconoscente verso il Milan"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni