30 Marzo 2021
15:38

Giappone senza freni: segna 14 gol alla Mongolia e sfiora il record nazionale di reti

Il Giappone ha vinto 14-0 contro la Mongolia nella gara valida per la quinta giornata delle qualificazioni asiatiche ai prossimi Mondiali 2022 in Qatar. La Nazionale di Yoshida e Tomiyasu ha vinto 5 partite su 5 con 27 gol fatti e zero. Tuttavia, questo risultato non è ancora riuscito a battere il record di vittorie con più alto numero di gol nella storia delle Nazionali di calcio.
A cura di Fabrizio Rinelli

Il Giappone ha battuto 14-0 la Mongolia in trasferta. Nel quinto turno del girone F valido per le qualificazioni asiatiche ai prossimi Mondiali 2022 in Qatar, la Nazionale di Moriyasu ha davvero esagerato. La Nazionale di casa ha infatti perso tutte le partite al contrario dei nipponici che invece ne hanno vinte cinque su cinque portandosi a 15 punti e ormai ben sicuri del passaggio del turno. Ben 27 gol fatti e zero subiti per il Giappone trascinato da Osako autore di una tripletta più una miriade di gol realizzati anche da coloro i quali sono entrati nella ripresa.

In campo anche diversi ‘italiani' come il sampdoriano Yoshida e il difensore del Bologna Tomyiasu sostituiti poi nel corso della partita. Il primo tempo sembrava già aver chiuso ormai le ostilità dato lo 0-5 dei primi 45′. Ma poi nella ripresa il Giappone ha deciso di rifilare altri 9 gol alla Mongolia che non si è più ripresa dopo essere stata stordita dai colpi di Miniamino e compagni. Anche lo stesso attaccante del Liverpool ha messo a segno un gol portandosi addirittura al secondo posto in classifica marcatori con 6 reti alle spalle del siriano Al Somah.

Il larghissimo successo costruito dal Giappone contro la Mongolia, rappresenta la seconda vittoria più grande della storia della Nazionale nipponica. Prima infatti, c'è solo una vittoria per 15-0 del Giappone sulle Filippine nel 1967. Un risultato dunque storico che tuttavia non consente al Giappone di poter raggiungere il record di vittoria con più alto numero di gol. La sfida tra Australia e Samoa Americane, terminata con il punteggio di 31-0 in favore dei padroni di casa, detiene infatti il record con il più ampio scarto di gol in una partita ufficiale tra due selezioni nazionali calcistiche maggiori. L'incontro si svolse l'11 aprile 2001 ed era valido per le qualificazioni Mondiali del 2022. Si giocò all'International Sports Stadium di Coffs Harbour, in Australia, davanti ad un pubblico di 3.000 spettatori.

Cristiano Ronaldo supera Ali Daei e diventa leggenda: 111 gol in Nazionale
Cristiano Ronaldo supera Ali Daei e diventa leggenda: 111 gol in Nazionale
Cristiano Ronaldo diventa leggenda, con 111 gol in Nazionale supera Ali Daei
Cristiano Ronaldo diventa leggenda, con 111 gol in Nazionale supera Ali Daei
30 di Videonews
Mancini difende e rilancia Immobile in Italia-Lituania: "Mi sembra di essere tornati a Balotelli"
Mancini difende e rilancia Immobile in Italia-Lituania: "Mi sembra di essere tornati a Balotelli"
Juve, Real e Barcellona vincono la battaglia sulla Superlega: l'UEFA annulla i procedimenti disciplinari
Juve, Real e Barcellona vincono la battaglia sulla Superlega: l'UEFA annulla i procedimenti disciplinari
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni