119 CONDIVISIONI
18 Settembre 2022
16:03

Ethan Nwaneri a 15 anni gioca con l’Arsenal e diventa il più giovane esordiente della Premier

Ethan Nwaneri a 15 anni e 181 giorni ha fatto il suo esordio con l’Arsenal, nel match vinto 3-0 con il Brentford, ed è diventato il più giovane esordiente di sempre nella storia della Premier League.
A cura di Alessio Morra
119 CONDIVISIONI

Il 3-0 dell'Arsenal al Brentford non sembrava dover passare alla storia, anche se i Gunners con questo successo hanno superato nuovamente Manchester City e Tottenham e sono tornati al comando della Premier League. Ma Arteta nei minuti di recupero ha mandato in campo Ethan Nwaneri un ragazzino di soli 15 anni che ha fatto il suo esordio da professionista. Ma Ethan Nwaneri soprattutto è diventato il più giovane esordiente di sempre nella storia del campionato inglese.

Ognuno di noi ha dei ricordi, anche belli e vividi, della propria gioventù. Chiunque ricorda cosa faceva quando aveva 15 anni, di sicuro nessuno a quell'età di domenica ha fatto l'esordio da professionista con una squadra di alto livello del campionato inglese.

L’emozione di Ethan Nwaneri, commosso al termine di Brentford–Arsenal 0–3.
L’emozione di Ethan Nwaneri, commosso al termine di Brentford–Arsenal 0–3.

Il nome di Ethan Nwaneri non era estremamente noto, quantomeno non lo era fino a stamattina quando è finito a sorpresa nell'elenco dei convocati di Arteta, che sta ricostruendo l'Arsenal e lo sta facendo con tanti giovani di talento. Giovani sì i titolari, ma non così tanto giovani come Nwaneri che sembrava essere tra i venti convocati per far esperienza. E invece è arrivato pure l'esordio.

I suoi compagni gli hanno permesso di esordire. Perché l'Arsenal ha messo subito su eccellenti binari la partita con il Brentford. Nel primo tempo segnano presto il difensore Saliba e il bomber Gabriel Jesus. Nella ripresa la chiude Fabio Vieira, un centrocampista prelevato in estate dal Porto.

In pieno recupero Arteta dà spazio a Ethan Nwaneri. Si può solo provare a immaginare l'emozione che ha provato questo ragazzino che ha fatto il suo esordio in Premier League, ed è entrato subito nel libro dei record, perché è diventato il più giovane esordiente di sempre del campionato inglese.

119 CONDIVISIONI
Chi è Simone Pafundi, il pupillo di Mancini che a 16 anni è già arrivato in Nazionale
Chi è Simone Pafundi, il pupillo di Mancini che a 16 anni è già arrivato in Nazionale
Nagelsmann spiega la differenza:
Nagelsmann spiega la differenza: "Inzaghi ha 11 anni più di me, ma in Italia è giovane"
58 anni e 42 stagioni in campo, il re dei portieri gioca nei dilettanti: ora punta un record storico
58 anni e 42 stagioni in campo, il re dei portieri gioca nei dilettanti: ora punta un record storico
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni