15 Settembre 2021
13:57

Elliott difende chi gli ha distrutto la caviglia, squalifica confermata ma lui: “È sbagliato!”

Harvey Elliott è stato operato alla caviglia sinistra, andata completamente distrutta per l’intervento subìto da parte di Pascal Struijk domenica scorsa durante Leeds-Liverpool. Il 18enne centrocampista dei Reds resterà fuori per tutta la stagione, ma prende le difese del collega, la cui squalifica per tre giornate è stata confermata dalla Football Association: “È sbagliato!”.
A cura di Paolo Fiorenza

Stasera il nome di Harvey Elliott non sarà nella distinta consegnata dal Liverpool all'arbitro Marciniak per il match di Champions League contro il Milan: il 18enne centrocampista offensivo inglese è infatti inchiodato a letto dopo l'operazione cui è stato sottoposto qualche ora fa per la ricostruzione della caviglia sinistra, andata completamente distrutta per l'intervento alle spalle subìto dal difensore del Leeds Pascal Struijk durante il match di Premier di domenica scorsa.

Un'entrata che il replay ha evidenziato non essere stata particolarmente cattiva, ma che ha avuto un esito disastroso: la stagione del giovane dei Reds è praticamente finita, con remote possibilità di rientro nell'inoltrata primavera prossima. Struijk è stato espulso e successivamente squalificato per tre giornate: salterà i match di Premier League contro Newcastle e West Ham, nonché quello di Carabao Cup contro il Fulham. Il Leeds ha fatto appello, ma la sentenza è stata confermata dalla Football Association.

Una decisione che è stata commentata su Instagram proprio da Elliott, che ha preso le difese del giocatore del Leeds con parole che gli fanno onore, da autentico uomo di sport e ragazzo quasi coetaneo del 22enne Struijk: "Mi dispiace per questo Pascal, penso che sia sbagliato! Ma presto tornerai a spaccare, resta positivo". Il messaggio, postato in risposta alla breaking di Sky UK, ha ricevuto decine di migliaia di like. Del resto già dopo la partita Elliott aveva accettato le scuse del collega, insistendo sul fatto che non era colpevole per il suo infortunio e che non sarebbe dovuto essere espulso.

Elliott si era detto "assolutamente devastato" per aver subìto un infortunio così grave dopo il brillante inizio di stagione che lo aveva fatto entrare nelle rotazioni di Klopp. Ma il suo atteggiamento resta d'esempio e con la sua forza d'animo potrà sicuramente riprendersi tutto, una volta tornato in campo: "L'operazione è stata un successo! Grazie mille a tutti per il vostro incredibile supporto. La strada della ripresa inizia ora – ha scritto su Instagram dopo l'intervento, piazzandoci poi una strofa di You'll Never Walk Alone – Alla fine della tempesta c'è un cielo dorato".

Vince la mezza maratona dominando, ma viene squalificato: aveva sbagliato strada (e gara)
Vince la mezza maratona dominando, ma viene squalificato: aveva sbagliato strada (e gara)
"Bruno Fernandes ha sbagliato apposta il rigore, Ronaldo è coinvolto": folle teoria del complotto
"Bruno Fernandes ha sbagliato apposta il rigore, Ronaldo è coinvolto": folle teoria del complotto
Zaniolo rischia la squalifica per il gestaccio nel derby: gli ispettori hanno visto tutto
Zaniolo rischia la squalifica per il gestaccio nel derby: gli ispettori hanno visto tutto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni