591 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Daniele Orsato annuncia il ritiro: “Spaccherò il fischietto”. E svela cosa farà subito dopo l’addio

Orsato smetterà di arbitrare dopo gli Europei, mettendo fine alla sua lunga carriera: “Si chiude un’esperienza bellissima e ne sono orgoglioso”
A cura di Ada Cotugno
591 CONDIVISIONI
Immagine

Daniele Orsato ha annunciato il suo ritiro: dopo gli Europei l'italiano smetterà di arbitrare, ponendo fine a una carriera lunga e di grande successo. Il torneo che si giocherà tra un mese in Germania sarà il suo ultimo impegno prima dell'addio che non lo porterà immediatamente a rivestire altri incarichi all'interno del mondo arbitrale.

A rivelarlo è stato lui stesso in un'intervista a SkySport in cui ha rivelato cosa succederà dopo gli Europei: "Si chiude un'esperienza bellissima e ne sono orgoglioso, sia per me che per la mia famiglia". Orsato è stato eletto come migliore arbitro al mondo nel 2020 e da quasi 15 anni opera anche in campo internazionale, diventando un vero punto di riferimento per l'Italia nel mondo intero. Come se non bastasse in questa stagione è diventato anche il secondo fischietto ad aver arbitrato più gare in Serie A, alle spalle di Concetto Lo Bello.

Immagine

L'ultimo fischio della sua carriera si avvicina velocemente e l'arbitro sa già cosa farà nel momento esatto in cui calerà il sipario sulla sua lunghissima avventura: "Credo che spaccherò il fischietto con la solita grinta che mi ha contraddistinto sempre. Ce la metterò tutta, sono davvero orgoglioso di quello che ho fatto e darò il massimo fino alla fine".

Cosa farà Orsato dopo il ritiro

Essendo stato uno degli arbitri più longevi della nostra Serie A in tanti si aspettano che Orsato possa subito cominciare una nuova carriera in un ruolo diverso, mantenendo la sua posizione all'interno del mondo arbitrale. Ma nel corso dell'intervista l'arbitro ha rivelato che all'orizzonte non c'è nessun impegno in questo momento.

Immagine

"No, c'è solo la mia famiglia, mia moglie e i miei figli. Non vedo nient'altro oltre loro", ha commentato il fischietto di Schio che dopo il ritiro passerà del tempo con la sua famiglia e per un po' metterà da parte il calcio per potersi concentrare completamente su altro.

591 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views