30 Agosto 2021
20:33

Dal rilancio a 200 milioni al “Real si ritira dalla trattativa col Psg”: la situazione su Mbappè

Su Kylian Mbappè potrebbe essere arrivata la parola ‘fine’ scritta dal Real Madrid. A riportarlo, L’Equipe che smentisce di fatto le notizie provenienti qualche ore prima dai media inglesi che parlavano dell’ennesimo rilancio spagnolo. “Sto bene, sono tranquillo” ha intanto chiosato il giocatore dal ritiro della Nazionale. Ma nelle ultime 24 ore tutto può ancora accadere.
A cura di Alessio Pediglieri

E' stata un'altra giornata convulsa di mercato come accade per ogni fine sessione. Come da copione ha tenuto banco il tormentone dell'estate 2021, Kylian Mbappè, che è risuonato per tutta la giornata di lunedì 30 agosto. Prima c'è stata la notizia lanciata in anteprima dalle testate inglesi con un rilancio estremo da parte del Real Madrid che aveva riaperto il cuore delle trattative alzando la posta in gioco. Poi, in prima serata l'ennesima doccia fredda, via media francesi, di un ritorno alla normalità con l'asso francese di nuovo saldamente in rosa al Paris. Cosa sta accadendo attorno al gioiellino di soli 22 anni, il più corteggiato al mondo?

La parola ‘fine' potrebbe averla messa L'Equipe poco prima delle 20 di lunedì 30 agosto, con un titolo d'apertura dell0edizione principale: "Il Real stoppa la trattativa per Mbappè". Una notizia che chiude di fatto i contatti tra i due club che hanno sempre avuto seri problemi ad affrontare serenamente la questione. Dopotutto il giocatore cambia le sorti e gli equilibri di una piazza intera e il suo eventuale spostamento scatenerebbe effetti collaterali più che imponenti. Ma a 24 ore dalla chiusura del mercato, tutto torna a tacere.

"Gli scambi tra PSG e Real Madrid per il trasferimento di Mbappé sono stati interrotti questo lunedì in prima serata. A meno che la situazione non si capovolga, l'attaccante rimarrà al PSG questa stagione" si legge sul quotidiano francese che di fatto chiude le porte ad ogni possibilità immediata. Smentendo categoricamente ciò che era apparso sui media inglesi poche ore prima, ovvero di un rilancio Real a 200 milioni complessivi, una cifra molto vicina ai 220 richiesti, con il nome dello Sceicco Al Thani nuovamente sull'onda.

A confermare la notizia dell'Equipe anche RCM Sport che ha sottolineato come alle 18 sia scaduto l' "ultimatum" da parte del Real nell'avere una risposta concreta da Parigi. Oltre a questo, ci sono le parole dello stesso Kylian, giunto nel ritiro della Francia, "sto bene, sono tranquillo" che avrebbero la consapevolezza di chi sa che se non oggi, di certo fra 12 mesi vestirà la maglia tanto sospirata. Al di là di speculazioni, indiscrezioni e tentativi di depistaggio.

Lo scontro con Neymar spinge Mbappé verso il Real Madrid: cosa può accadere a gennaio
Lo scontro con Neymar spinge Mbappé verso il Real Madrid: cosa può accadere a gennaio
Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
Mbappé esce allo scoperto e vuota il sacco: "Ho chiesto di lasciare il PSG"
Mbappé esce allo scoperto e vuota il sacco: "Ho chiesto di lasciare il PSG"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni