121 CONDIVISIONI
Mondiali in Qatar 2022
18 Novembre 2022
8:19

Cristiano Ronaldo si ritira dopo i Mondiali: “È possibile. Ma a una condizione”

Nella lunga intervista concessa al giornalista, Piers Morgan, CR7 tocca anche questo aspetto della carriera: si sente integro fisicamente e dal punto di vista emotivo per giocare fino a 40 anni ma immagina per sé un finale epico. E ha in testa la scena madre: “Se succede, smetto subito”.
A cura di Maurizio De Santis
121 CONDIVISIONI
Nella lunga intervista col giornalista, Piers Morgan, Cristiano Ronaldo ha anche di una possibile data del ritiro.
Nella lunga intervista col giornalista, Piers Morgan, Cristiano Ronaldo ha anche di una possibile data del ritiro.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

Vincere la Coppa del Mondo in Qatar. Cristiano Ronaldo ha in mente solo quello, per se stesso e per il Portogallo che immagina in finale contro l'Argentina di Lionel Messi. È come l'atto conclusivo di una sagra che per 16 anni ha monopolizzato il calcio internazionale a colpi di titoli, gol, primati, Palloni d'Oro.

Ne hanno conquistati 12 in 2 e fa nulla che il conto sia di 7-5 per l'ex Barça… sollevare il trofeo nel Paese arabo sarebbe la degna conclusione di una carriera vissuta sempre sotto i riflettori, il miglior modo per pensare anche di appendere le scarpette al chiodo, mettere da parte il furore dell'ego che l'ha portato a scontrarsi con (quasi) tutto il Manchester United, regalarsi un'uscita di scena (ma non è detto che smetta…) degna di un grande campione.

Una fase della chiacchierata tra CR7 e il suo interlocutore durante la quale ha svelato alcuni retroscena.
Una fase della chiacchierata tra CR7 e il suo interlocutore durante la quale ha svelato alcuni retroscena.

Il casting vien da sé: le star sono due, ne resterà in piedi una sola. Ma sarà solo al termine di uno dei duelli più avvincenti, di quelli che riconciliano con la passione sportiva, con l'anima vera del calcio

Nella testa di CR7 il copione del film è già scritto, deve essere per questo che tra le le tante questioni affrontate nell'intervista fiume con il giornalista Piers Morgan ce n'è una che gli sta particolarmente a cuore. Non vuole solo difendersi dalle accuse lanciando strali contro il club dal quale non si è sentito abbastanza protetto o l'allenatore che mostra poco rispetto per lui.

Se i suoi fossero stati solo capricci, se fosse stata solo una questione di soldi avrebbe accettato l'offerta principesca che gli era stata messa sul piatto dall'Arabia Saudita: 350 milioni di euro. "Ma io ho detto no perché so che posso dare ancora molto. E tutto quello che è stato detto su di me è solo spazzatura".

Ronaldo vuole la ribalta di una finale mondiale e spera che di fronte abbia l'avversario di sempre. Se tutto andrà come nella sua testa, allora potrà anche ipotizzare di scendere dal palcoscenico e ritirarsi anche se perfettamente integro dal punto di vista fisico ed emotivo. Mal che vada – dice – "giocherò fino a 40 anni". Dove? Chissà. "Come si fa a non amare un calciatore che a 37 anni ha segnato 32 gol in una stagione?". Già, come si fa. Ma il crepuscolo è duro anche per gli dei (del football).

"Se vinco il Mondiale in finale contro l'Argentina di Messi e segno il gol decisivo smetto subito", dice CR7 con il sorriso stampato sulle labbra e negli occhi la scena madre della pellicola. Le parole che utilizza per raccontare il suo rapporto con Messi sembrano un guanto di sfida, un modo per affrontarsi a carte scoperte, a mani nude. Chi resta in piedi, vince. E se proprio deve uscire di scena… che sia al termine solo di un ultimo, grandissimo, emozionante duello.

"Io e Leo insieme? Tutto è possibile. Di sicuro vendiamo tante maglie – CR7 scherza sulla possibilità che siano insieme nello stesso club, il Psg -. Messi è un calciatore incredibile, magico. Dividiamo il palcoscenico da 16 anni e abbiamo un grande rapporto. Lo rispetto per come parla con me, per come sua moglie parla della mia compagna. Posso dire solo ottime cose di Messi. Il miglior giocatore che abbia visto, con Zidane". Il Ghana è il primo avversario del Portogallo nel girone con Uruguay e Corea del Sud. Che lo spettacolo abbia inizio.

121 CONDIVISIONI
1008 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
Finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
2 - 4
Germania
Giappone
2 - 1
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
1 - 0
Brasile
Serbia
2 - 3
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
2 - 1
Portogallo
Ghana
0 - 2
Uruguay
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 16:00
Olanda
3 - 1
Stati Uniti
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 1
Australia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 16:00
Francia
3 - 1
Polonia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
3 - 0
Senegal
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 16:00
Giappone
1 - 1
Croazia
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 20:00
Brasile
4 - 1
Corea del Sud
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
0 - 0
Spagna
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
6 - 1
Svizzera
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
1 - 1
Brasile
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 20:00
Olanda
2 - 2
Argentina
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
1 - 0
Portogallo
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
1 - 2
Francia
martedì 13 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
3 - 0
Croazia
mercoledì 14 Dicembre 2022 - ore 20:00
Francia
2 - 0
Marocco
sabato 17 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
2 - 1
Marocco
domenica 18 Dicembre 2022 - ore 16:00
Argentina
3 - 3
Francia
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Giappone
2
0
1
6
2
Spagna
1
1
1
4
3
Germania
1
1
1
4
4
Costa Rica
1
0
2
3
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
1
6
2
Svizzera
2
0
1
6
3
Camerun
1
1
1
4
4
Serbia
0
1
2
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
1
6
2
Corea del Sud
1
1
1
4
3
Uruguay
1
1
1
4
4
Ghana
1
0
2
3
8
Mbappé (Francia)
7
Messi (Argentina)
4
Álvarez (Argentina)
Giroud (Francia)
3
Richarlison (Brasile)
Valencia (Ecuador)
Saka (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Gakpo (Olanda)
Ramos (Portogallo)
Á. Morata (Spagna)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni