426 CONDIVISIONI
Cristiano Ronaldo accusato di stupro
7 Ottobre 2021
22:59

Cristiano Ronaldo non stuprò Kathryn Mayorga: archiviato il caso di violenza sessuale

Il tribunale di Las Vegas chiude la vicenda giudiziaria iniziata nel 2018 quando Kathryn Mayorga rispolverò le accuse di violenza sessuale nei confronti di Cristiano Ronaldo. CR7 è innocente: ha sempre negato con fermezza di aver commesso il fatto definendo lo stupro “un crimine abominevole che va contro tutto ciò che sono e in cui credo”. I giudici gli hanno dato ragione.
A cura di Maurizio De Santis
426 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Cristiano Ronaldo accusato di stupro

Archiviazione del processo e di tutte le accuse. Secondo il tribunale di Las Vegas, non esistono elementi per dare seguito al procedimento per stupro nei confronti di Cristian Ronaldo. Il campione portoghese è innocente, del tutto scagionato da quell'imputazione infamante dalla quale era stato costretto a difendersi: l'analisi delle prove acquisite, dei riscontri effettuati, delle testimonianze passate al vaglio e delle dichiarazioni rese dai protagonisti della vicenda hanno indotto i giudici a chiudere il caso.

Lo aveva sollevato Kathryn Mayorga, raccontando agli inquirenti della violenza sessuale subita in un albergo della "città che non dorme mai" e chiedendo un risarcimento di oltre 60 milioni di euro. Le sue mozioni non erano bastate: il procedimento penale era già stato archiviato dal procuratore distrettuale di Las Vegas mentre le giugno di quest'anno gli avvocati del cinque volte Pallone d'Oro avevano chiesto a un tribunale federale negli Stati Uniti di respingere la causa civile contro di lui sia per l'insussistenza dei fatti sia per la "documentazione rubata" alla polizia che stava conducendo l'inchiesta.

L'ex modella, all'epoca 29enne, aveva citato l'ex stella del Real Madrid: spiegò di averla incontrata in un locale e disse di essere rimasta vittima di abusi subiti nel 2009 in una camera d'albergo. Una vicenda che sembrava finita nel 2010 quando CR7, pur negando sempre con determinazione di aver commesso violenza, decise di versare a Mayorga oltre 300mila euro come quota di un accordo extragiudiziale siglato per non divulgare la vicenda.

Nel 2018 Cristiano Ronaldo, in quel periodo alla Juventus ribadì l'assoluta estraneità ai fatti contestatigli: "Nego fermamente le accuse che mi sono state mosse. Lo stupro è un crimine abominevole che va contro tutto ciò che sono e in cui credo". Cosa accadrà adesso? Se il team di legali della donna – come spiegato dal Daily Mail – non impugna la decisione entro i prossimi 14 giorni la vicenda legale è finita.

426 CONDIVISIONI
82 contenuti su questa storia
Cristiano Ronaldo, cadono le accuse di stupro della Mayorga: non sarà processato
Cristiano Ronaldo, cadono le accuse di stupro della Mayorga: non sarà processato
Cristiano Ronaldo, notificata la denuncia per stupro di Kathryn Mayorga
Cristiano Ronaldo, notificata la denuncia per stupro di Kathryn Mayorga
Mayorga, l'avvocato: "Non abbiamo ritirato la denuncia di stupro contro Ronaldo"
Mayorga, l'avvocato: "Non abbiamo ritirato la denuncia di stupro contro Ronaldo"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni