Il Parma ha comunicato che tutti i componenti del gruppo squadra sono stati sottoposti questa mattina a test molecolare per il Coronavirus e sono risultati negativi, compreso il membro dello staff positivo ieri che resta in isolamento al centro sportivo di Collecchio. La squadra di Roberto D'Aversa lascerà proprio il  nel pomeriggio per dirigersi allo stadio Ennio Tardini per affrontare il Bologna nel derby emiliano della 32a giornata di Serie A 2019/2020. La squadra gialloblù potrà essere regolarmente in campo questa sera alle ore 19.30 in base al protocollo della cosiddetta "quarantena soft", che permette accesso allo stadio e disputa della partita solo ai soggetti che sono risultati negativi al test molecolare.

Nella giornata di ieri il club gialloblù aveva comunicato che un membro del gruppo squadra era risultato positivo al Covid-19 ma non si trattava di un calciatore. Il soggetto è asintomatico ed è stato prontamente isolato nel centro sportivo della squadra emiliana.

Il comunicato del Parma

Questo il comunicato ufficiale del club ducale di pochi minuti fa sulla situazione medica della squadra dopo test di oggi e in vista della gara con il Bologna:

Il Parma Calcio 1913 comunica che – in osservanza ai protocolli ministeriali – in seguito al caso di positività al Covid-19 riscontrato nell’ultimo ciclo di esami molecolari relativamente a un membro (non calciatore e asintomatico) del gruppo squadra, è stato effettuato questa mattina un nuovo ciclo di test molecolari.

Tutto il gruppo squadra è risultato negativo, compreso il membro in questione, che continuerà l’isolamento e per il quale sono in corso gli approfondimenti del caso.

La squadra partirà dunque come da programma questo pomeriggio dal ritiro di Collecchio per recarsi allo Stadio Tardini e disputare la sfida contro il Bologna.