La lunga avventura francese di Edinson Cavani, cominciata nell'estate del 2013 in seguito alla ‘fuga' da Napoli e alla firma sul ricco contratto con il Paris Saint-Germain, è ormai arrivata ai titoli di coda. Dopo sette stagioni all'ombra della Tour Eiffel, per il ‘Matador' è dunque giunto il momento di cambiare aria e scegliere quello che, all'età di 33 anni, potrebbe essere il suo ultimo grande contratto della carriera.

Niente Atletico Madrid per il ‘Matador'

Ma dove andrà a giocare l'attaccante uruguaiano? La risposta alla domanda di tutti i tifosi dovrebbe arrivare nelle prossime ore, quando Edinson Cavani scioglierà i dubbi e darà indicazioni precise al suo entourage. Dalle ultime indiscrezioni, pare ormai definitivamente tramontata l'ipotesi Atletico Madrid. Nonostante il forte pressing invernale dei ‘Colchoneros', il giocatore non ha mai trovato un accordo con la dirigenza e sembra orientato a scartare la destinazione spagnola. La conferma arriva anche dall'interesse dell'Atletico per il napoletano Milik: centravanti per il quale il Napoli chiede una cifra tra i 40 e i 50 milioni di euro.

L'interesse della Roma di Pallotta

Secondo il quotidiano iberico ‘AS', Cavani sarebbe invece tentato da un clamoroso ritorno in Serie A. Rimasto nel cuore degli appassionati italiani, e anche in quello di diversi uomini mercato di vari club, l'uruguaiano potrebbe infatti approfittare dell'interesse della Roma e dell'Inter: le due squadre che si sono fatte avanti per il suo cartelllino. Come riportato da ‘AS', i giallorossi sarebbero avanti in questa corsa e potrebbero mettere sul piatto triennale molto allettante, che farebbe diventare l'ex punta del Napoli il giocatore più pagato della rosa di Paulo Fonseca.