Mondiali in Qatar 2022
24 Novembre 2022
7:30

Brasile-Serbia, probabili formazioni e dove vederla sulla Rai: l’orario della partita dei Mondiali 2022

Brasile-Serbia è la partita di punta nel programma di giovedì 24 novembre ai Mondiali 2022: le news sulle formazioni, l’orario del calcio d’inizio e dove vederla in diretta TV e streaming.
A cura di Maurizio De Santis
Neymar è la stella del Brasile che affronta la Serbia nella prima partita dei Mondiali del Gruppo G.
Neymar è la stella del Brasile che affronta la Serbia nella prima partita dei Mondiali del Gruppo G.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

BrasileSerbia è la partita di punta di giovedì 24 novembre 2022 per la Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Calcio d'inizio alle ore 20.00 italiane all'Iconic Stadium di Lusail, in diretta tv e streaming sui canali Rai.

La Seleçao di Tite è una delle candidate alla vittoria per la qualità e la profondità della formazione che si ritrova. Dopo la profonda amarezza del 2014 e del 2018, l'edizione attuale può permetterle finalmente di riportare il titolo in patria a distanza di 20 anni dall'ultimo trionfo (2002, in Giappone e Corea del Sud).

Per Neymar è un'occasione d'oro per trovare quella consacrazione a livello internazionale, con la maglia del suo Paese: il funambolo del Psg è la stella indiscussa. Al debutto dovrà vedersela con un avversario molto duro sulla carta e dotato di buone individualità, tra cui molti calciatori che militano nella Serie A italiana (su tutti lo juventino Vlahovic e il laziale Milinkovic-Savic).

Le probabili formazioni di Brasile-Serbia. Il ct dei sudamericani ha solo l'imbarazzo della scelta, basta dare un'occhiata alla possibile formazione per capire qual è lo spessore dei calciatori a disposizione.

Oltre ad Alisson tra i pali, spiccano l'esperienza di Thiago Silva in difesa, la forza di Casemiro in mediana assieme alla ‘fantasia' di Raphinha. In avanti, detto di O Ney, Vinicius jr e Richarlison completano una prima linea tutta estro, numeri, velocità e colpi di genio.

Al tridente del Brasile la Serbia replica con il 3-5-2 nel quale punti fermi sono il portiere del Toro, Vanja Milinković-Savić, il centrale della Fiorentina Milenkovic, Milinkovic-Savic della Lazio in media con Kostic della Juve esterno, in avanti Vlahovic.

BRASILE (4-3-3): Alisson; Danilo, Marquinhos, Thiago Silva, Alex Sandro; Fred, Casemiro; Raphinha, Neymar, Vinicius Junior; Richarlison. Ct: Tite.

SERBIA (3-5-2): V. Milinkovic-Savic; Veljkovic, Milenkovic, Pavlovic; Zivkovic, Lukic, S. Milinkovic-Savic, Kostic; Tadic; A. Mitrovic, Vlahovic. Ct: Stojkovic.

  • Partita: Brasile-Serbia
  • Quando si gioca: giovedì 24 novembre
  • Orario: 20:00
  • Dove si gioca: Iconic Stadium, Lusail
  • Diretta TV: Rai 1
  • Diretta streaming: RaiPlay
  • Competizione: Mondiali 2022, 1° turno Gruppo G

Brasile-Serbia, le probabili formazioni ai Mondiali 2022

Nel Brasile che Tite ha intenzione di schierare col 4-3-3 Richarlison è favorito su Gabriel Jesus in attacco mentre Raphinha ha maggiori opportunità di sistemarsi sulla trequarti. I due juventini Danilo e Alex Sandro saranno i due terzini, mentre al centro ci saranno Marquinhos e Thiago Silva. Centrocampo di lotta e di governo con Casemiro e Fred. Attacco stellare con Neymar, Vinicius Junior; Richarlison.

La Serbia replica con un assetto più coperto (3-5-2) e può contare sul recupero di Vlahovic, che in avanti agirà con Mitrovic. Centrocampo ‘italiano' con Milinkovic-Savic e Lukic oltre Kostic.

BRASILE (4-3-3): Alisson; Danilo, Marquinhos, Thiago Silva, Alex Sandro; Fred, Casemiro; Raphinha, Neymar, Vinicius Junior; Richarlison. Ct: Tite.

SERBIA (3-5-2): V. Milinkovic-Savic; Veljkovic, Milenkovic, Pavlovic; Zivkovic, Lukic, S. Milinkovic-Savic, Kostic; Tadic; A. Mitrovic, Vlahovic. Ct: Stojkovic.

Dove vedere Brasile-Serbia in diretta TV: orario e canale Rai della partita

Dove vedere Brasile-Serbia? La gara del Gruppo H si gioca alle 20:00 e verrà trasmessa in diretta TV e in chiaro per tutti (senza alcun costo aggiuntivo) su Rai 1. La voce narrante della telecronaca sarà Stefano Bizzotto. Al suo fianco, per il commento tecnbico, ci sarà Lele Adani.

Brasile-Serbia, dove vederla in streaming

Brasile-Serbia andrà in onda anche in diretta streaming e sarà visibile sempre gratis. Per assistere alla partita bisogna collegarsi alla piattaforma on-line RaiPlay: lo si può fare scaricando la app oppure connettendosi al sito ufficiale per attivare il live streaming utilizzando i dispositivi fissi (pc oltre alla smart tv) e mobili (smartphone, tablet, notebook).

Mondiali 2022, il girone di Brasile e Serbia

Brasile e Serbia fanno parte del gruppo G insieme a Uruguay e Corea del Sud. Questo il calendario completo del girone:

  • 24 novembre – ore 11:00 – Svizzera-Camerun
  • 28 novembre – ore 11:00 – Camerun-Serbia
  • 28 novembre – 17:00 – Brasile-Svizzera
  • 2 dicembre – ore 20:00 – Serbia-Svizzera
  • 2 dicembre – ore 20:00 – Camerun-Brasile
384 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
-
Senegal
Olanda
-
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
-
Inghilterra
Iran
-
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
-
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
-
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
-
Messico
Polonia
-
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
-
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
-
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
-
Danimarca
Tunisia
-
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
-
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
-
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
-
Germania
Giappone
-
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
-
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
-
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
-
Marocco
Croazia
-
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
-
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
-
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
-
Brasile
Serbia
-
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
-
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
-
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
-
Portogallo
Ghana
-
Uruguay
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Ecuador
1
1
0
4
2
Olanda
1
1
0
4
3
Senegal
1
0
1
3
4
Qatar
0
0
2
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
1
1
0
4
2
Iran
1
0
1
3
3
Stati Uniti
0
2
0
2
4
Galles
0
1
1
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Arabia Saudita
1
0
0
3
2
Messico
0
1
0
1
3
Polonia
0
1
0
1
4
Argentina
0
0
1
0
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
1
0
0
3
2
Danimarca
0
1
0
1
3
Tunisia
0
1
0
1
4
Australia
0
0
1
0
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Spagna
1
0
0
3
2
Giappone
1
0
0
3
3
Germania
0
0
1
0
4
Costa Rica
0
0
1
0
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Belgio
1
0
0
3
2
Croazia
0
1
0
1
3
Marocco
0
1
0
1
4
Canada
0
0
1
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
1
0
0
3
2
Svizzera
1
0
0
3
3
Camerun
0
0
1
0
4
Serbia
0
0
1
0
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
1
0
0
3
2
Corea del Sud
0
1
0
1
3
Uruguay
0
1
0
1
4
Ghana
0
0
1
0
3
Valencia (Ecuador)
2
Taremi (Iran)
Gakpo (Olanda)
Torres (Spagna)
Richarlison (Brasile)
Giroud (Francia)
Saka (Inghilterra)
1
Á. Morata (Spagna)
Klaassen (Olanda)
Félix (Portogallo)
Leão (Portogallo)
Ronaldo (Portogallo)
Muntari (Qatar)
Dia (Senegal)
Diédhiou (Senegal)
Dieng (Senegal)
Sterling (Inghilterra)
Asensio (Spagna)
Gavi (Spagna)
Olmo (Spagna)
Soler (Spagna)
Weah (Stati Uniti)
Embolo (Svizzera)
Ayew (Ghana)
Al Shehri (Arabia Saudita)
Messi (Argentina)
Goodwin (Australia)
Batshuayi (Belgio)
Mbappé (Francia)
Rabiot (Francia)
Bale (Galles)
Gündogan (Germania)
Rezaeian (Iran)
Bukari (Ghana)
Asano (Giappone)
Doan (Giappone)
Bellingham (Inghilterra)
Grealish (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Al Dawsari (Arabia Saudita)
Cheshmi (Iran)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni