13 Gennaio 2022
17:17

Barcellona ko con il Real Madrid, il discorso negli spogliatoi è entusiastico: piovono applausi

Laporta è andato negli spogliatoi dopo la sconfitta contro il Real Madrid per complimentarsi con i giocatori: “Siamo orgogliosi di essere del Barça, oggi più che mai”.
A cura di Vito Lamorte

Il Barcellona ha perso la semifinale della Supercoppa di Spagna a Riyadh contro il Real Madrid dopo 120′ di grande calcio e giocati ad altissima intensità. La squadra di Xavi ha tenuto testa ai Merengues per larghi tratti e ha cercato in tutti i modi, fino all'ultimo secondo, di acciuffare il pass per la finale ma si è dovuta arrendere nei tempi supplementari con grande tristezza e frustrazione. Il presidente Joan Laporta è sceso negli spogliatoi dopo il triplice fischio per incoraggiare i suoi giocatori e alzare il morale della sua squadra.

Lo stesso club catalano ha pubblicato suoi suoi profili social il contenuto del discorso con cui il numero uno Culé ha ringraziato la squadra di Xavi per la prova contro il Real Madrid: "Siamo orgogliosi di essere del Barça, ora più che mai. I messaggi che ci arrivano da Barcellona, ​​la partita che avete fatto, la faccia che avete mostrato, l'orgoglio, la voglia di superare voi stessi. Siete stati coraggiosi. È un orgoglio. Come presidente del Barça, tutti gli uomini della dirigenza e l'intera spedizione qui, tutti i catalani del mondo sono orgogliosi di essere del Barça grazie a voi".

Nonostante il risultato negativo, Laporta ha apprezzato i passi avanti mostrati dalla squadra in un match così importante dopo il pareggio di Granada e ha elogiato l'orgoglio che i giocatori hanno mostrato nell'indossare la maglia blaugrana.

Il numero uno del Barça ha proseguito il suo intervento battendo ancora sull'orgoglio e ha indicato che questa è la strada da seguire per tornare a vincere: "Questa è la strada, mister (rivolgendosi a Xavi, ndr). Molto bene, siamo stati coraggiosi. Ci siamo. Ora dobbiamo solo iniziare a vincere, ma sono sicuro che questa è la strada e che la raggiungeremo. Grazie, visca el Barça! Avete mostrato la vostra voglia e siamo orgogliosi di voi".

Joan Laporta ha voluto lanciare un messaggio ai calciatori, prima di tutto, e all'ambiente blaugarana: la strada intrapresa con Xavi è quella che il club seguirà fino in fondo e tutti devono essere aiutare il club a tirarsi fuori da questo momento complicato.

Real Madrid in finale di Champions, folle rimonta contro il City: nello spogliatoio si balla
Real Madrid in finale di Champions, folle rimonta contro il City: nello spogliatoio si balla
247 di Sport Viral
L'arma segreta del Real Madrid è un altro fenomeno italiano: celebrato negli spogliatoi
L'arma segreta del Real Madrid è un altro fenomeno italiano: celebrato negli spogliatoi
Pirotecnico 4-3 tra City e Real Madrid: gli inglesi sprecano, Benzema riapre i giochi per la finale
Pirotecnico 4-3 tra City e Real Madrid: gli inglesi sprecano, Benzema riapre i giochi per la finale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni