31 Marzo 2021
7:37

L’aereo degli Utah Jazz costretto a un atterraggio d’emergenza per colpa di uno stormo di uccelli

La squadra di basket NBA degli Utah Jazz ha vissuto attimi davvero di grande paura per via di un atterraggio d’emergenza. L’aereo su cui viaggiava il team ha avuto subito problemi dopo il decollo a causa di uno stormo d’uccelli che si è schiantato contro uno dei motori del charter. Fortunatamente non ci sono stati feriti né problemi particolarmente gravi.
A cura di Fabrizio Rinelli

La squadra di basket NBA degli Utah Jazz ha vissuto un'esperienza davvero singolare questa notte al momento del decollo dell'aereo che avrebbe dovuto portare il team a giocare in trasferta contro Memphis. Il charter su cui viaggiava il team è stato costretto ad effettuare subito un atterraggio d'emergenza per via di un guasto al motore. Inizialmente si pensava fosse un piccolo problema tecnico risolvibile in pochi minuti e invece dopo si è scoperto che c'erano danni ben più gravi. Secondo quanto raccontato da ESPN, uno stormo di uccelli si sarebbe schiantato sull'aereo danneggiando uno dei motori.

L'impatto avrebbe provocato anche un incendio che ha definitivamente costretto la squadra a scendere e prendere un nuovo aereo. I giocatori su Twitter hanno espresso tutta la loro paura per quanto accaduto anche se non si segnalano problemi o eventuali feriti. Stanno tutti bene, ma in tanti hanno raccontato di aver sentito benissimo un fortissimo rumore e una fiammata dal motore sinistro. "It's a Beautiful day" ha scritto Rudy Gobert sul proprio account personale. Anche lo stesso Donovan Mitchell con un emoticon ha tirato un sospiro di sollievo dopo quanto accaduto. L'incidente avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi.

Gli Utah Jazz a quel punto hanno dovuto prendere un nuovo aereo per recarsi a Memphis in vista della sfida di questa notte contro i Grizzlies. Le immagini mostrate da ESPN mettono in evidenza proprio il punto esatto dell'aereo contro cui ha impattato lo stormo d'uccelli. Lesioni, una macchia di sangue dei volatili e un motore danneggiato dopo lo schianto che ha provocato grande paura da parte di tutta la squadra. La partenza da Salt Lake City è stata dunque rinviata di qualche ora prima che la squadra prendesse un altro volo per raggiungere la meta del prossimo incontro previsto nel calendario NBA che dovrà svolgersi fra meno di 24 ore.

Paura in volo per la Germania, atterraggio di emergenza a Edimburgo
Paura in volo per la Germania, atterraggio di emergenza a Edimburgo
Cristiano Ronaldo già costretto a lasciare la sua villa a Manchester: "Colpa delle pecore"
Cristiano Ronaldo già costretto a lasciare la sua villa a Manchester: "Colpa delle pecore"
La fuga di Dennis Rodman a Las Vegas diventa un film: "48 hours in Vegas"
La fuga di Dennis Rodman a Las Vegas diventa un film: "48 hours in Vegas"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni