29.152 CONDIVISIONI
11 Ottobre 2021
10:18

La Nazionale di basket con sindrome di Down trionfa ancora, vinti gli Europei: orgoglio italiano

Gli azzurri hanno battuto la Turchia in finale davanti al pubblico amico di Ferrara e si confermano i campioni assoluti di questa disciplina. La stessa squadra italiana di basket con sindrome di Down aveva già vinto altre tre competizioni, tutte in Portogallo: l’Europeo del 2017 e i Mondiali del 2018 e del 2019. “Tra gli allori vinti negli ultimi anni, questo è stato sicuramente il più faticoso, il più sofferto e forse il più bello”, ha confessato uno dei selezionatori azzurri Giuliano Bufacchi.
A cura di Andrea Lucia
29.152 CONDIVISIONI

Il 2021 si conferma un anno unico per lo sport italiano. La Nazionale italiana di basket con Sindrome di Down si è laureata campione d'Europa dopo aver battuto la Turchia in finale. Gli azzurri hanno trionfato davanti al pubblico amico di Ferrara confermando il loro dominio in campo continentale. La squadra allenata da Giuliano Bufacchi, Mauro Dessì e Francesca D’Erasmo ha infatti già portato in alto il tricolore italiano, vincendo altre tre competizioni in Portogallo: l'Europeo del 2017 e i Mondiali del 2018 e del 2019. Non c'era modo migliore per celebrare il 10 ottobre quale Giornata Nazionale delle persone con sindrome di Down e il merito dell'impresa va tutto a loro, gli otto convocati della spedizione: Chiara Vingione e Fabio Tomao, Alessandro Greco, Alex Cesca e Andrea Rebichini, Alessandro Ciceri, Antonello Spiga e Davide Paulis.

"Tra gli allori vinti negli ultimi anni, questo è stato di certo il più faticoso, il più sofferto e forse il più bello", ha confessato uno dei selezionatori azzurri Bufacchi. "Poi in casa, col palazzetto pieno, è un’emozione unica. La Turchia ci aveva sorpreso durante il girone, confermando una grande crescita negli ultimi anni. I ragazzi sono stati meravigliosi, hanno seguito tutte le nostre direttive e il risultato è questo. Abbiamo vinto tanto, ma sembra essere la prima vittoria per la bellezza di come è arrivata e per la difficoltà del percorso fatto. Nel 2021 le Nazionali dell’Italia vincono in qualsiasi sport, non volevamo essere da meno".

È stata Ferrara ad ospitare la prima edizione dei SUDS Open Euro TriGames, evento multidisciplinare riservato agli atleti con sindrome di Down. Gli EuroTriGames rappresentano la versione continentale dei Trisome Games, il corrispondente dei Mondiali, e hanno accolto 17 nazioni, anche extra europee visto il formato "Open" della stessa manifestazione. L'Italia del basket ha prima travolto il Portogallo in semifinale e poi si è imposta 21 a 12 sulla Turchia davanti ai tifosi che hanno riempito il Palapalestre di Ferrara.

In totale gli azzurri hanno raccolto 105 medaglie, di cui 53 d’oro. L’atletica leggera ha conquistato 17 medaglie solo nella giornata conclusiva, trionfi anche nel nuoto e nel tennis. Entusiasta il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli che ha voluto omaggiare tutte le squadre con un pensiero sul proprio account Twitter.

29.152 CONDIVISIONI
Orgoglio italiano, la Nazionale di basket con sindrome di Down trionfa ancora, vinti gli Europei
Orgoglio italiano, la Nazionale di basket con sindrome di Down trionfa ancora, vinti gli Europei
45 di Videonews
Il trionfo dell'Italia agli Euro TriGames: 105 medaglie per gli azzurri con sindrome di Down
Il trionfo dell'Italia agli Euro TriGames: 105 medaglie per gli azzurri con sindrome di Down
Italia pigliatutto nel Polo: azzurre campionesse d'Europa, l'Inghilterra si arrende ancora
Italia pigliatutto nel Polo: azzurre campionesse d'Europa, l'Inghilterra si arrende ancora
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni