Bradley Beal ha conquistato la scena nella notte tra lunedì 11 e martedì 12 gennaio, trascinando al successo Washington contro i Phoenix Suns. Tra i protagonisti delle ultime partite anche Antetokounmpo che al rientro dopo l'infortunio ha messo la sua firma sulla vittoria dei Bucks in casa di Orlando. Vittorie anche per Charlotte, Memphis, Sacramento e Portland, mentre non si è disputata Dallas Mavericks-New Orleans Pelicans, in quanto i padroni di casa hanno dovuto fare i conti con l'emergenza Covid.

Beal e Antetokounmpo trascinano al successo Washington e Milwaukee

Dopo i 60 punti contro Philadelphia, Bradley Beal ne mette a referto 34 nella vittoria contro Phoenix. Il cestista americano, assente contro Miami, ha contribuito dunque al ritorno al successo dei Washington Wizars, che hanno interrotto una striscia negativa di 3 ko. Non  bastata ai Suns la buona prova di Devin Booker autore di 33 punti. Vince anche Milwaukee in casa di Orlando. Ritorno sul parquet, anche per la stella dei Bucks Antetokounmpo, che si è messo alle spalle i problemi fisici mettendo a referto 22 punti, importanti per ottenere la 7a vittoria in 11 partite. Da segnalare l'ottima prova di Gordon, autore anche di una delle giocate più belle della notte, con una schiacciata proprio su Antetokounmpo.

Successi per Atlanta e Charlotte, rinviata Dallas-New Orleans

Da segnalare nelle altre partite disputate il successo di Charlotte (4° di fila) contro i New York Knicks, con i 34 Gordon Hayward, e di Atlanta su Philadelphia. Vince anche Memphis sul parquet di Cleveland, i Blazers di misura sui Toronto Raptors, superati proprio all'ultima curva e i Sacramento Kings contro gli Indiana Pacers, con l'eccezionale giocata finale di De'Aaron Fox. Nel frattempo ancora rinvii legati all'emergenza Covid: Dallas non ha 8 giocatori disponibili per giocare contro New Orleans con il match dunque che è stato spostato, così come quello in programma domani tra Chicago e Boston. I vertici della NBA alla luce dei tanti rinvii pensano anche ad una mini-pausa.

NBA, i risultati delle partite della notte tra lunedì 11 e martedì 12 gennaio

  • Orlando Magic-Milwaukee Bucks 99-121
  • Cleveland Cavaliers-Memphis Grizzlies 91-101
  • Washington Wizards-Phoenix Suns 128-107
  • Charlotte Hornets-New York Knicks 109-88
  • Atlanta Hawks-Philadelphia 76ers 112-94
  • Portland Trail Blazers-Toronto Raptors 112-111
  • Sacramento Kings-Indiana Pacers 127-122
  • Dallas Mavericks-New Orleans Pelicans rinviata