Serena Williams ha vinto anche il torneo di Wimbledon. Il 2015 della campionessa statunitense sta diventando sempre più straordinario e il bello deve ancora venire. Perché l’americana, dopo aver sconfitto in finale la giovane spagnola Gabi Muguruza, ha vinto il terzo Slam di questa stagione. Ciò significa che se conquisterà anche il titolo agli US Open riuscirà ad effettuare il Grande Slam, impresa riuscita a pochissimi tennisti nella storia. L’ultima a realizzarlo fu la mitica Steffi Graf, era il 1988. Domani un altro ragazzo del 1981, Roger Federer, cercherà un successo storico nella finale del torneo maschile con il numero uno del mondo Djokovic.

La finale – La Muguruza ha disputato in questa edizione di Wimbledon il miglior torneo della sua giovane carriera. Gabrine, numero 20 del mondo, dopo aver sconfitto Wozniacki, Bacsinzky e la Radwanska ha riportato la Spagna, a livello femminile, in finale a Londra dopo ventuno anni. L’esito del match per tutti era scontato. Anche se nell’ultimo precedente, agli Australian Open, la Muguruza aveva fatto soffrire Serena che, la spagnola aveva sconfitto al Roland Garros 2014. L’avvio è sorprendente. Gabi vola sul 4 a 2 nel primo set, forse pensa troppo e quell’esitazione è fatale. Serena la riaggancia e poi si prende il primo set (6-4). La seconda partita sembra senza storia. L’americana scappa sul 5-1, si distrae quando serve due volte per il match. Sul 5-4 c’è un altro break chirurgico che regala gioco, partita e Wimbledon alla Williams.

Serena fa 21 – La Williams con il tempo è migliorata, è diventata più saggia – merito del suo allenatore Mouratoglou (che è pure il suo fidanzato). La numero uno del mondo ha soprattutto capito che giocando sempre a modo suo, cioè alla grande, avrebbe potuto riscrivere il libro della storia del tennis femminile. Lo Slam è a un passo: dopo le vittorie a Melbourne, Parigi e Londra. Vincere a New York non sarà facile, ma in casa la Williams fu capace di vincere già nel 1999! L’ennesimo successo a Wimbledon porta Serena a 21 titoli Slam, la Graf è a 22. Margaret Court Smith ne ha vinti 24. Se manterrà lo stesso impegno e la stessa concentrazione è facile prevedere che un giorno, forse non troppo lontano, la Williams sarà la più vincente di sempre nel tennis femminile.

Finale: Serena Williams b Gabrine Muguruza 6-4 6-4.