27 Dicembre 2021
8:45

McGregor, la sconfitta ti fa ricco: è il combattente e lo sportivo più pagato del 2021

Conor McGregor è il lottatore della MMA e lo sportivo più ricco al mondo. Nonostante le sconfitte, le sfide contro Poirier gli hanno fruttato milioni di euro e introiti collaterali proficui. E c’è chi prende in giro il suo avversario: “Dovresti ringraziarlo, ha pagato i regali di Natale che hai fatto quest’anno”.
A cura di Maurizio De Santis
Conor McGregor è il lottatore della MMA e lo sportivo più pagato del 2021
Conor McGregor è il lottatore della MMA e lo sportivo più pagato del 2021

Nel 2021 non c'è combattente del circuito MMA che abbia guadagnato più soldi di Conor McGregor. Anzi, secondo una recente classifica stilata da Forbes, il campione irlandese è in cima agli sportivi più ricchi al mondo. L'anno che sta per chiudersi, al netto delle sconfitte nelle sfide contro Dustin Poirier (l'ultima, dolorosa, lo ha costretto a un lungo periodo d'inattività per la frattura scomposta di tibia e perone della gamba sinistra), s'è rivelato proficuo facendo di The Notorius (è il suo soprannome) un "paperone" anche rispetto a Cristiano Ronaldo oppure Lionel Messi.

Il conto alla rovescia per il ritorno nell'ottagono di McGregor è iniziato. La trasformazione impressionante del suo fisico per la massa muscolare, irrobustita da una dieta e allenamenti personalizzati, lo ha posto sotto i riflettori. Nell'attesa di entrare di nuovo nella gabbia, il fighter fa parlare di sé anche per le somme incassate in questo anno che lo ha visto protagonista di alti e bassi, anche fuori dal ring (in particolare per l'aggressione a Francesco Facchinetti, avvenuta in un locale a Roma).

Conor McGregor in barella: a luglio scorso il grave infortunio alla gamba sinistra durante il combattimento con Poirier
Conor McGregor in barella: a luglio scorso il grave infortunio alla gamba sinistra durante il combattimento con Poirier

Le borse messe in palio gli hanno fruttato poco più di 48 milioni e rotti di euro (41.1 milioni in sterline, l'equivalente di 55 milioni in dollari) ma si tratta di cifre indicative, arrotondate ancora per difetto considerati anche i proventi ricevuti da eventuali accordi collaterali ai suoi "eventi" con l'Ufc e a quelli previsti dalla pay-per-view. A quanto può essere arrivato? Secondo i tabloid all'incredibile importo di 65 milioni di euro (73.138,30 dollari e 55.304,62 sterline) ma si tratterebbe solo della punta dell'iceberg.

Chi c'è alle spalle di McGregor: ironia della sorte, figura proprio l'avversario che lo ha battuto. Il diamante, così si fa chiamare il lottatore americano, è sì uno dei combattenti più longevi del circuito delle arti marziali miste tuttavia è solo nel 2021 che ha visto incrementare gli incassi grazie alle sfide contro l'irlandese.

La trasformazione impressionante del fisico di Conor McGregor
La trasformazione impressionante del fisico di Conor McGregor

Ecco perché, dopo aver pubblicato un tweet nel quale faceva ironia nell'augurare buon Natale (a tutti tranne che agli avversari come Conor McGregor, Nate Diaz e Colby Covington) alcuni dei followers gli hanno risposto in maniera beffarda facendo riferimento alla sua rivalità con The Notorius.

Il tweet sfotto’ di Dustin Poirier che ha scatenato commenti ironici
Il tweet sfotto’ di Dustin Poirier che ha scatenato commenti ironici

Attualmente il bilancio degli incontri è in favore dello statunitense (2-1) ma quello di cassa pende dall'altra parte della bilancia. "Conor ti ha fatto ricco, dovresti ringraziarlo", è il commento di un utente su Twitter. "McGregor ha sostanzialmente pagato i regali di Natale che hai fatto quest'anno", ha aggiunto un altro appassionato della MMA

Haaland fa un ricco regalo d'addio al Borussia: pioggia di Rolex a sorpresa all'ultimo allenamento
Haaland fa un ricco regalo d'addio al Borussia: pioggia di Rolex a sorpresa all'ultimo allenamento
A 20 anni da "Practice" di Allen Iverson: una delle più iconiche conferenze di sempre
A 20 anni da "Practice" di Allen Iverson: una delle più iconiche conferenze di sempre
Tragedia a Brooklyn, corridore della mezza maratona muore dopo aver tagliato il traguardo
Tragedia a Brooklyn, corridore della mezza maratona muore dopo aver tagliato il traguardo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni