226 CONDIVISIONI
Uomini e Donne 2021/2022
19 Gennaio 2022
17:02

Uomini e Donne, Angela Paone e Antonio Stellacci si sono sposati

Angela Paone e Antonio Stellacci tornano in studio a Uomini e Donne per raccontare il loro matrimonio. La coppia del trono over sta cercando una sistemazione comune e nel frattempo sogna in grande. Tra i loro progetti non è esclusa l’idea di avere un figlio.
A cura di Giulia Turco
226 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Uomini e Donne 2021/2022
 

Angela Paone e Antonio Stelacci di Uomini e Donne si sono sposati. La dama e il cavaliere hanno lasciato solo di recente il programma insieme e nel giro di pochi mesi hanno concretizzato la decisione di unirsi in matrimonio. Dopo le nozze, alle quali erano presenti le telecamere del programma, i novelli sposi sono tornati in studio per condividere il loro amore e raccontare i dettagli del loro futuro insieme. I due si sono scambiati un romantico "ti amo", tra gli applausi dei familiari presenti alla cerimonia.

Angela Paone e Antonio Stellacci dopo il matrimonio

La coppia è raggiante quando, nella puntata di Uomini e Donne in onda mercoledì 19 gennaio, torna a far visita a Maria De Filippi. "Sono stata io a dirgli ‘Sposami!'", racconta l'ex dama del trono over. Entrambi emozionatissimi al matrimonio celebrato in comune, rivedono le immagini di quel giorno. "So che il tempo è stato poco e che non tutti possono capirlo", spiega Angela Paone, "ma sono convinta che le cose vadano prese così di petto, senza aspettare". Per ora Antonio si è trasferito a casa dell'ex dama, nell'attesa di trovare una sistemazione in comune. "Ci si può sposare in tre mesi, anche se il problema delle residenze diverse è più complesso", aggiunge l'ex cavaliere, "ma risolveremo tutto al più presto". 

Il progetto di avere un figlio insieme

La coppia aveva lasciato il programma lo scorso novembre, dichiarandosi innamorati uno dell’altra. Uscendo dallo studio, i due protagonisti del trono over avevano annunciato la loro volontà di unirsi in matrimonio e così è stato. “È stato tutto talmente veloce da lasciarci quasi interdetti”, aveva spiegato il cavaliere romano, “un disegno del fato”. A novembre la coppia aveva parlato inoltre del desiderio di avere un bambino: “Non escludiamo di poter avere un figlio insieme, il tutto è nato dal desiderio di concretizzare un sentimento così travolgente”.

226 CONDIVISIONI
154 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni