1.408 CONDIVISIONI
29 Dicembre 2021
13:29

Pif ricorda Franco Battiato, il 5 gennaio il documentario su Rai3 in prima serata

Dall’Etna a Milano passando per l’Arena di Verona, dove lo scorso settembre si è tenuto uno straordinario concerto-tributo, questo il percorso lungo il quale si articola “Caro Battiato”, il racconto televisivo che Pif farà del cantautore su Rai3, il prossimo 5 gennaio.
A cura di Andrea Parrella
1.408 CONDIVISIONI

Andrà in onda il prossimo 5 gennaio su Rai Tre Caro Battiato, il documentario di Pif dedicato al cantautore scomparso il 18 maggio scorso. Franco Battiato. Il regista farà da narratore in un viaggio nei luoghi che hanno caratterizzato di più la vita di Franco Battiato, dall’Etna a Milano passando per l’Arena di Verona, dove lo scorso settembre si è tenuto uno straordinario concerto-tributo al quale hanno partecipato numerose star della musica italiana, ricordato anche per il caso Al Bano e Sgarbi, accolti dai fischi del pubblico una volta saliti sul palco per il loro omaggio al cantautore siciliano.

Protagonisti del viaggio di Pif saranno molti artisti del panorama canoro italiano che hanno avuto modo di conoscere Battiato e collaborare con lui. Molti di questi dedicheranno a Battiato una riesecuzione dei suoi brani più celebri. Da Morgan a Lorenzo Jovanotti con L’era del cinghiale bianco, a Gianni Morandi nel brano che è stato scritto proprio per lui, Che cosa resterà di me, passando per Emma Marrone ne L’animale, La stagione dell’amore interpretata da Fiorella Mannoia, il Cuccurucucu intonato da Gianna Nannini, la Bandiera bianca ritmata da Colapesce e Dimartino, No time no space con Mahmood, la commozione di Carmen Consoli per Tutto l’universo obbedisce.

Nel documentario che andrà in onda in prima serata su Rai3, Pif dialogherà con gli amici di una vita dietro le quinte della kermesse andata in scena all'Arena di Verona, raccogliendo una sorta di diario della mancanza, utile a tracciare un profilo di un autore così rilevante per la musica italiana, scomparso pochi mesi fa e in un certo senso non ancora celebrato con un documento visivo che fosse in grado di raccontare, attraverso le voci di chi ha lavorato con lui, chi fosse Franco Battiato e quanto sia stato rilevante per la musica italiana.

1.408 CONDIVISIONI
Ascolti tv mercoledì 5 gennaio: vince Heidi, ma Caro Battiato è l'evento della serata
Ascolti tv mercoledì 5 gennaio: vince Heidi, ma Caro Battiato è l'evento della serata
Caro Battiato, il disappunto di Morgan:
Caro Battiato, il disappunto di Morgan: "Pif ha fatto cancellare la mia esibizione"
Caro Battiato, l'omaggio di Pif in TV: i cantanti ospiti e le canzoni del Maestro
Caro Battiato, l'omaggio di Pif in TV: i cantanti ospiti e le canzoni del Maestro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni