3.949 CONDIVISIONI
Uomini e Donne 2021/2022
13 Maggio 2022
16:20

“La batosta più brutta l’ho presa da un mezzo ce**o”, Fabio a Uomini e Donne scatena Tina Cipollari

A Uomini e Donne Fabio N. ha fatto arrabbiare tutti. Dopo aver raccontato di aver sofferto per una donna descritta come “mezzo ce**o”, ha scherzato sull’aspetto fisico di Tina Cipollari che infuriata gli ha urlato contro “Tu sei brutto dentro e fuori”.
A cura di Gaia Martino
3.949 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Uomini e Donne 2021/2022
 

A Uomini e Donne il Cavaliere Fabio N. ha fatto sbottare Tina Cipollari e Gianni Sperti che, nel richiamarlo alzando i toni, hanno trovato l'appoggio di tutto lo studio. L'uomo è un ex fotografo, ha conosciuto tante modelle ed ha avuto numerose storie d'amore. Per lui l'estetica è importante, ma non solo: per 35 anni – ha spiegato – è stato molto esigente, andando a giudicare anche chi aveva smagliature o la cellulite. Le sue parole hanno fatto discutere molto lo studio del dating show prima di discutere con Tina Cipollari.

Le parole di Fabio N che hanno scatenato lo studio

Fabio N a Uomini e Donne ha raccontato di aver frequentato molte donne, alcune "bellissime, altre "brutte".

Per 35 anni ho passato la vita a giudicare, a chi ha la cellulite, chi le smagliature. Sono un uomo abbastanza esigente, le ho trovate anche esigenti. Sono stato con donne bellissime e brutte, sono stato lasciato da donne brutte, come sono stato lasciato io da donne bellissime. Io la prima cosa che vedo in una dona è la classe.

Il Cavaliere di Uomini e Donne ha raccontato di essere un ex fotografo: a lavorare in certi ambienti si sarebbe abituato ad un canone estetico "diverso": "Sono un po' viziato perché per 35 anni ho fatto questo lavoro, il fotografo. Se ti abitui ad un ambiente, ci lavori, non vedi altra gente. Sei abituato a vivere in un ambiente diverso da quello normale, a livello estetico. Ho conosciuto modelle stupende e sentendole parlare non ci saresti uscito neanche a bere caffè. Le batoste più brutte della mia vita le ho prese da un mezzo ce**o".

L'ira di Tina Cipollari contro Fabio

A Tina Cipollari e Gianni Sperti le parole del Cavaliere non sono affatto andate giù. "Ma ti rendi conto che definizione? Ma si può parlare così? Questa donna, se ti sta guardando, che dovrebbe dire? Non sei l'uomo adatto per parlare di questo, a buon intenditor poche parole. Ti rendi conto di cosa dici? Sei bruttarello" gli ha detto, poi ha lasciato proseguire il collega:

Ma come ti permetti di parlare delle donne, della bellezza, così? Non puoi parlare di belle e brutte, non sei questo grande figo. Non parlare di estetica così.

Per Fabio N l'estetica è importante, ha spiegato: "A Tina Cipollari non l'avrei mai fotografata, noi abbiamo tg 42, non avrei trovato le taglie, servirebbe un sacco. Anche il suo vestito fa ca**re, sembra un sacco della spazzatura". Le sue ultime parole hanno scatenato l'opinionista che si è alzata per raggiungerlo e urlargli contro:

Esistono anche le modelle curvy. Con te non sono non ci uscirei mai nella vita, sei proprio brutto, fuori e dentro. Un uomo come te, anche se pesassi 300 kg, mi vergognerei a uscire con un soggetto del genere.

3.949 CONDIVISIONI
150 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni