C'è Posta per te 2022
6 Marzo 2022
9:12

Giovanni ha abbandonato il figlio Christian: cosa è successo dopo C’è posta per te

Dopo C’è posta per te, il padre Giovanni e Christian si starebbero continuando a frequentare. Boom su Instagram per il ragazzo 19enne.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
C'è Posta per te 2022
 

Nella puntata di C'è Posta per te del 5 marzo 2022, una delle storie che hanno sicuramente colpito è stata quella di Giovanni, un padre che non ha avuto la possibilità di crescere suo figlio Christian, 19 anni, per una serie di ragioni. Questo figlio, rabbioso per questo padre che all'età di 22 anni ha deciso di non crescere valutandolo sempre come "un incidente di percorso", accetta l'invito nonostante tutto. Il finale è un lieto fine. Dopo C'è posta per te, il padre Giovanni e Christian si starebbero continuando a frequentare.

La storia

L'atteggiamento di Giovanni, padre di Christian, è stato di sostanziale indifferenza nei confronti del figlio nato da una relazione con cui lui aveva tradito la sua compagna di vita. Solo quando Giovanni si sposa, in un età matura, e con la nascita del suo secondo figlio, Giuseppe, questo padre capisce davvero il senso della paternità. Il tentativo di ricostruire un rapporto con lui, purtroppo, fallisce perché Christian ha ormai sviluppato un atteggiamento aggressivo nei suoi confronti. Passano gli anni e Giovanni chiede l'aiuto a "C'è posta per te" e a Maria De Filippi.

Ti chiedo perdono per il male che ti ho procurato in questi anni. Ti ho reso orfano, ma un padre lo avevi. In quel periodo non ero maturo per prendermi grandi responsabilità. Ti chiedo perdono perché sono stato assente nei momenti più delicati della tua vita e so che ne hai avuti tantissimi. Ormai sono passati tanti anni, sono un uomo diverso, sono cresciuto, sono responsabile, sono padre. Vorrei che tu mi dessi una possibilità e che magari, con il passare del tempo, tu mi chiamassi papà. La tua indifferenza mi fa stare male, ma ci sta, è giusto che sia così. Ho perso 19 anni della tua vita, non ne voglio perdere più. Ho un peso addosso che voglio togliermi.

Sentite le motivazioni di Christian:

La mia infanzia senza un padre non l'ho vissuta bene, è stato terribile. Ricordo che mia madre ha cercato di darmi di tutto, a differenza tua. Ricordo ogni festa del papà passata da solo. Una volta, era la festa del papà, le maestre alle elementari ci avevano chiesto di fare un regalo a papà. Tutti i miei compagni lo fecero e io pure. Ho passato tutto il giorno ad aspettarti con quel regalo tra le mani, ma non sei venuto. Da allora, non ricordo nulla: la tua faccia, la tua voce, il tuo nome, nulla. […] Non sento nulla, solo indifferenza. Non sono arrabbiato, ma solo deluso. Quanto alla rabbia, non meriti neanche quella.

Il padre spiega di non avere più 22 anni, ma di averne 42. E a quel punto, dopo un primo tentennamento del giovane, Christian apre la busta e padre e figlio si riabbracciano.

Christian Foderà: chi è e cosa fa oggi

Christian Foderà ha 19 anni ed è ancora uno studente. Sta frequentando l'ultimo anno di liceo e il suo futuro, per adesso, è ancora incerto. Da quello che sappiamo, stando anche a quanto ha raccontato a Maria De Filippi proprio nel corso della puntata di ieri a C'è posta per te, Christian va in palestra quasi tutti i giorni. È naturale, pertanto, che possa vedere in questo momento il suo futuro come ‘personal trainer. Il suo profilo Instagram è @_fchris_ ed è seguito da più di 10 mila follower. È fidanzato con una ragazza, si chiama Siria.

42 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni