29 Novembre 2022
11:33

Fiorello e la partenza di Viva Rai 2: “Sono preoccupato e timoroso, aspettate a giudicarci”

Dal 5 dicembre, Fiorello andrà in onda dal lunedì al venerdì alle 07:15 su Rai2. In un’intervista rilasciata a Tv, Sorrisi e Canzoni, ha svelato alcune anticipazioni. Tra gli ospiti del suo morning show ci sarà anche Fedez.
A cura di Daniela Seclì

Fiorello è pronto per tornare in tv con Viva Rai 2! Il conduttore, che ogni mattina si sveglia alle 05:20 e va in onda alle 07:15, si è raccontato in un'intervista rilasciata a Tv, Sorrisi e Canzoni. Ha candidamente ammesso di avere ormai preso l'abitudine di andare a letto molto presto: "E questo è il motivo per cui non faccio più i varietà in prima serata: mi addormenterei durante la sigla di apertura".

Viva Rai 2 dal 5 dicembre: tra gli ospiti anche Fedez

Viva Rai 2! andrà in onda dal lunedì al venerdì, a partire dalle ore 07:15 su Rai2. Lo show avrà inizio lunedì 5 dicembre e si protrarrà per 115 puntate. Fiorello sarà affiancato da Fabrizio Biggio e Gabriele Vagnato. Luca Tommassini dirigerà il corpo di ballo. Inoltre, a occuparsi della parte musicale saranno Enrico Cremonesi, Daniele Lazzarin in arte Danti, Eric Buffat, Ruggiero Delvecchio e Serena Ionta. Il conduttore ha dichiarato:

Vorrei che lo spirito della trasmissione fosse lo stesso di "Aspettando Viva Rai2!", con un tono allegro e divertente. Daremo le notizie in totale libertà. Se ci sono i Mondiali in Qatar e mi va di dire che la Rai ha speso 200 milioni per un torneo senza l'Italia, lo dico, come in effetti ho fatto. Colpiamo dove ci diverte colpire. L'importante è mantenere uno spirito scherzoso, fare tutto senza astio e cattiveria, perché ce n'è già troppa in giro.

Tra gli ospiti ci sarà anche Fedez. Inoltre, Fiorello ha anticipato: "Avremo uno chef molto giovane, Rafael Nistor, ha 23 anni e preparerà dei piatti in un minuto. E naturalmente tanti ospiti".

La preoccupazione di Fiorello e le dichiarazioni sugli ascolti

Fiorello non nasconde di approcciarsi sempre con molta apprensione a ciò che riguarda la sua carriera. Anche i risultati ottenuti su RaiPlay da "Aspettando Viva Rai2" non sono bastati a rasserenarlo:

Sono lo stesso un po' preoccupato. In realtà sono timoroso per tutto ciò che riguarda questo mestiere. Per esempio: se "Aspettando Viva Rai2!" si rivelasse più divertente del programma che… aspettiamo? Perché qui fai e dici, sbrodoli allegramente, mentre nel programma ufficiale potrebbe capitare di essere meno divertenti. Penso che quando saremo su Raidue avremo bisogno di una decina di puntate per carburare. Quindi aspettate a giudicarci, dateci tempo. State calmi, anche perché le puntate che faremo sono 115!

Infine, quanto agli ascolti, ha spiegato: "Chissà, non abbiamo precedenti, in Italia non si è abituati agli show del mattino, nessuno ha mai fatto un varietà a quest'ora, con balletti e cantanti. Tra l'altro il "glass" potrebbe non bastare per un varietà. Per esempio: se invito i Pinguini Tattici Nucleari, che mi piacciono tantissimo, dove li metto? Sono in sei, nel "glass" non ci stanno tutti. E allora li mando sul tetto della sede Rai. Insomma, sarà un programma del mattino tutto nuovo, a quell'ora di solito da noi ci sono i programmi-contenitore. Invece in America il "morning show" è seguitissimo, ci vanno tutti a presentare i propri dischi, i libri, eccetera".

Viva Rai 2 sbarca su Rai Italia, la rassegna di Fiorello sarà visibile in tutto il mondo
Viva Rai 2 sbarca su Rai Italia, la rassegna di Fiorello sarà visibile in tutto il mondo
Black out a Viva Rai 2 sulla Supercoppa, Fiorello:
Black out a Viva Rai 2 sulla Supercoppa, Fiorello: "Parli male di Riad e salta la luce"
Viva Rai2, Fiorello:
Viva Rai2, Fiorello: "Niente Sanremo, ne ho fatti troppi. Lontano dai social perché avevo l'ansia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni