99 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Grande Fratello 2023/2024

Anita Olivieri sul legame con Garibaldi: “Amore fraterno, anche se nessuno mi dà attenzioni come lui”

Nella puntata del 12 febbraio del Grande Fratello, Alfonso Signorini ha indagato nel rapporto tra Anita Olivieri e Giuseppe Garibaldi, che sono sempre più uniti. Entrambi hanno chiarito che si tratta solo di “amore fraterno”, anche se la concorrente ha precisato: “Nessun uomo mi dà attenzioni come lui”.
A cura di Elisabetta Murina
99 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Nella puntata del 12 febbraio del Grande Fratello, spazio al rapporto speciale tra Anita Olivieri e Giuseppe Garibaldi. I due sono sempre stati amici ma, negli ultimi tempi, sono apparsi più vicini. Alfonso Signorini ha quindi provato a capirne di più: che ci sia qualcosa oltre l'amicizia? Entrambi negano, parlando di "amore fraterno", ma i coinquilini non sono pienamente d'accordo.

"Tra noi un amore fraterno, sono premuroso"

Nella diretta del 12 febbraio, Alfonso Signorini ha chiesto prima a Garibaldi e poi ad Anita qualche spiegazione in più sul loro rapporto, che la 25enne ha definito "morboso". Il concorrente ha spiegato che si tratta solo di un legame fraterno, anche perché è perfettamente a conoscenza del fatto che la coinquilina abbia un fidanzato fuori ad aspettarla:

Il legame è un amore fraterno, che non va oltre a un amore di coppia e fidanzamento. È nella mia indole comportarmi così, qui dentro abbiamo superato tanti momenti difficili insieme. Sono premuroso, non è una ‘cosa di coppia'.

La versione di Anita sul rapporto con Garibaldi: "Ci siamo aiutati tanto"

Anche Anita vede allo stesso modo il rapporto con Garibaldi e ha chiarito che si tratta solo di una profonda amicizia, pur specificando che nessuno l'ha mai trattata come fa lui:

Penso che stia dicendo la verità, non ho mai percepito un interesse diverso. Nessun uomo mi ha mai trattato come fa lui, abbiamo passato momenti intensi. Ci siamo aiutati tantissimo, senza di lui non sarei qui oggi. Lui tifa per Edoardo. 

Poi, sul fatto di averlo definito ‘morboso', ha precisato: "Sono una persona molto indipendente, non sono abituata ad avere un uomo che mi dà tante attenzioni, mi vuole veramente bene. C'è stato un momento in cui mi sono sentita accerchiata, ho detto morboso perché qua dentro tutto si amplifica. Penso si sia fissato su di me". 

99 CONDIVISIONI
916 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views