Amici di Maria de Filippi 2021/2022
20 Gennaio 2022
23:24

Amici, scontro tra Celentano e Todaro: “Mi sembra che tu stia affossando la danza”

Litigio tra i due insegnanti, Celentano ha attaccato Todaro dicendo di essere intenzionata a sostituire Mattia: “Vogliamo andare al serale con Mattia con le stampelle che pensa solo al look, alle collane e agli anelli?”.
A cura di Andrea Parrella
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Amici di Maria de Filippi 2021/2022

Alessandra Celentano e Raimondo Todaro continuano a scontrarsi ad Amici. Durante l’ultima puntata del daytime di ‘Amici 21‘, l'insegnante si è scontrata con l'ex insegnante di Ballando con le Stelle, che ha proposto alla produzione l'eliminazione del ballerino o della ballerina con la media dei voti più bassi. Secondo l’insegnante di danza classica, Todaro vuole fare fuori Carola, che è risultata ultima in classifica. Queste le parole di Celentano che ha fatto chiaramente riferimento alla situazione di Mattia, il ballerino infortunato:

Hai fatto di tutto per mandare via Cristiano e ce l’hai fatta. Cristiano, sicuramente, non era un ragazzo che non si meritava il serale. Non capisco questa fretta e questo accanimento nei confronti di Cristiano. Se parte questa proposta, Carola va a casa. Dove vuoi arrivare? Vogliamo andare al serale con Mattia con le stampelle che pensa solo al look, alle collane e agli anelli. Cristian che fa solo hip hop e non è un genio? Mi sembra che tu stia affossando la danza. Mi sembra che sia un accanimento nei confronti dei miei allievi.

Secondo Alessandra Celentano gli allievi e le allieve di Todaro, invece, non meriterebbero il serale. Todaro ha risposto: "Per me è peggio criticarli dieci volte su dieci, offenderli, che metterli in sfida. A volte sei offensiva. Abbiamo due modi di ragionare differenti". In pronta risposta, Celentano ha manifestato la volontà di chiedere alla produzione di sostituire Mattia con un altro latinista, visto che al momento il ballerino è fermo per un infortunio. Ha già aperto i casting per trovare il papabile titolare in vista dell’imminente serale:

È un mese che sta a casa sdraiato pensando come deve vestirsi. Lui è un caso fuori misura. Io farò un’audizione per trovare un ballerino di latino da sostituire a Mattia. Mattia, adesso, è fuori uso da più di un mese. Non ce lo possiamo portare al serale con le stampelle. È una zavorra, mi dispiace dirlo dal punto di vista professionale. Non è produttivo in questo momento tenere un ragazzo andare in giro con le stampelle. Mi dispiace. Ma io devo pensare all’andatura del programma.

217 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni