1.166 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

L’hotel che ha ospitato Chiara Ferragni in Valle d’Aosta: “Dopo le critiche, boom di prenotazioni”

Dopo le migliaia di critiche ricevute, l’hotel che ha ospitato Chiara Ferragni in Valle d’Aosta sta ricevendo un boom di prenotazioni e follower sui social. “Non riusciamo più a starci dietro”, fa sapere l’ufficio stampa dell’Hotellerie de Mascognaz. Poi la precisazione: “Ha pagato il conto, non abbiamo rilanciato il post”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Elisabetta Murina
1.166 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

Da migliaia di commenti negativi al boom di prenotazioni. Dopo le critiche per aver ospitato Chiara Ferragni, tante da dover rimuovere il post su Instagram, ora l'Hotellerie de Mascognaz sta risentendo in modo positivo della visita dell'imprenditrice digitale. Stando a quanto fa sapere Gambero Rosso, che ha contattato l'ufficio stampa della struttura, si è verificato un aumento di prenotazioni e di follower sui social. L'hotel si trova a Champoluc, in Valle d'Aosta, e ha ospitato l'influencer per il weekend, accogliendola come una regolare e pagante cliente.

"L'effetto Ferragni" sull'hotel in Valle d'Aosta: aumentano follower e prenotazioni

"Diecimila nuovi follower in meno di ventiquattr'ore, il doppio di quanti ne avevamo accumulati in anni di lavoro", ha fatto sapere l'ufficio stampa dell'Hotellerie de Mascognaz, che ha ospitato Chiara Ferragni lo scorso weekend. Se prima la struttura era stata travolta da commenti negativi, tanto da doverli bloccare e rimuovere il post da Instagram, ora gli effetti della visita dell'influencer appaiono più che positivi. Non solo numeri sui social, ma anche richieste di prenotazioni in aumento, tanto che "non riusciamo più a starci dietro".

"Ha pagato il conto, nessun progetto di comunicazione"

Quando Chiara Ferragni ha soggiornato presso l'Hotellerie de Mascognaz l'ha fatto come una regolare cliente. "Non ha proposto nessun progetto di comunicazione. Voleva solo andare in vacanza pagando normalmente il conto", ha spiegato l'ufficio stampa. Tra le varie proposte dell'hotel diffuso, l'imprenditrice ha scelto la Master Suite Walser, uno chalet indipendente dal costo di 692 euro a notte. Ne ha trascorse due in totale.

In più, sempre l'ufficio stampa, fa sapere che non sono stati loro a rilanciare il post dell'influencer: "Non ci vantiamo dei nostri clienti, non è nel nostro storytelling. Non abbiamo condiviso il suo post". Una versione differente da quella fornita da una manager dell'hotel, che ha preferito rimanere anonima, la quale aveva spiegato: "Chiara ci ha dato il suo ok. Poi nella notte è successo il pandemonio, ci sono arrivati centinaia di insulti, e abbiamo dovuto rimuovere il post".

1.166 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views