640 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

Chiara Ferragni, l’hotel in cui ha soggiornato attaccato sui social: “Costretti a rimuovere il post”

Chiara Ferragni ha trascorso un fine settimana presso l’Hotellerie de Mascognaz a Champoluc, in Valle d’Aosta. Autorizzato dalla diretta interessata, l’hotel ha condiviso sul suo profilo Instagram alcune immagini dell’influencer. “Ci sono arrivati centinaia di insulti e abbiamo dovuto rimuovere il post”, ha fatto sapere una manager della struttura.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Elisabetta Murina
640 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

Chiara Ferragni ha trascorso un weekend in Valle d'Aosta insieme alla famiglia, soggiornando presso l'Hotellerie de Mascognaz a Champoluc. L'imprenditrice digitale, seguita da milioni di follower, si è concessa qualche giorno di relax lontano dalla città dopo le recenti vicende che l'hanno travolta, dal caso Pandoro Balocco alle Uova di Pasqua Dolci Preziosi, passando per i brand che hanno fatto un passo indietro nei suoi confronti. A questo si aggiunge ora la struttura presso la quale ha soggiornato: dopo aver condiviso un post dell'influencer, ha dovuto rimuoverlo perché sommerso da commenti negativi.

L'hotel dove ha soggiornato Chiara Ferragni sommerso dagli insulti

Chiara Ferragni ha scelto l'Hotellerie de Mascognaz a Champoluc per un weekend in Valle d'Aosta, parlandone nelle sue storie e nei post Instagram. Ha soggiornato presso la struttura come una regolare cliente, pagando quindi la vacanza senza ricorrere ad alcun tipo di sponsorizzazione.

Stando a quanto fa sapere il Gambero Rosso, l'hotel ha poi chiesto a Ferragni di poter ricondividere le sue immagini su Instagram, ricevendo un via libera come risposta. "Chiara ci ha dato il suo ok. Poi nella notte è successo il pandemonio, ci sono arrivati centinaia di insulti, e abbiamo dovuto rimuovere il post", ha fatto sapere una manager della struttura, che ha preferito rimanere anonima.

"L'effetto Chiara Ferragni"

A sollevare per primo la questione è stato Karim De Martino, vicepresidente della compagnia di marketing Open Influence, che su Linkedin ha condiviso alcuni screen di hater che insultavano la struttura per aver ospitato Chiara Ferragni. Se prima la presenza dell'influencer in un determinato luogo, hotel o ristorante, portava visibilità e clienti ai proprietari, ora sembra accadere esattamente il contrario. "Qui in Usa direbbero che Chiara Ferragni è radioattiva, termine che viene usato quando una persona o un argomento provocano una immediata reazione di odio e commenti negativi sui social”, ha spiegato il ragazzo. Ferragni quindi, dopo le recenti vicende che l'hanno travolta, pare non essersi ancora risollevata.

640 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views