28 CONDIVISIONI

La moglie di Nino Frassica sul gatto smarrito: “Colpa della vicina, l’ha buttato fuori di casa”

Continuano le ricerche di Hiro, il gatto di Nino Frassica smarritosi durante le riprese di Don Matteo 14 a Spoleto, in Umbria. Per la moglie Barbara Exignotis la colpa è stata della vicina: “Sapeva che era nostro e invece di aprire la persiana della finestra, che è proprio sul nostro tetto, l’ha buttato fuori. Maledetta”.
A cura di Sara Leombruno
28 CONDIVISIONI

Sono giorni ormai che continuano le ricerche di Hiro, il gatto di Nino Frassica di razza Sacro Birmania smarritosi durante le riprese di Don Matteo 14 a Spoleto. Dopo diversi appelli lanciati sui social dall'attore, nei quali promette un'invitante ricompensa da 5mila euro a chiunque ritrovi il suo animale domestico, le spedizioni di ricerca organizzate da alcuni gruppi di fan si sono rivelate un nulla di fatto, almeno per il momento. Nel frattempo, però, emergono nuovi dettagli sulla sparizione del gatto. A parlarne è Barbara Exignotis, moglie di Frassica, secondo la quale il micio sarebbe scappato per colpa della vicina.

Per la moglie di Frassica è colpa della vicina

Sul suo profilo Instagram, la donna ha parlato dei momenti d'angoscia che lei e suo marito stanno vivendo a causa della mancanza del loro fedele compagno d'avventure. Un dolore, quello dello smarrimento di Hiro, che si estende a tutta la famiglia: anche Cookie (l'altro gatto della coppia) sta molto male e non mangia da giorni. Secondo la 48enne milanese, gran parte della responsabilità sarebbe da imputare alla loro vicina di casa: "Ormai sono passati 4 giorni e grazie a Bull il cane molecolare dei nasi volanti sappiamo che è vivo e i luoghi che ha percorso. Tutto questo non sarebbe successo se la vicina dirimpettaia al nostro terrazzo non avesse buttato fuori da casa sua in mezzo alla strada il piccolo Hiro dopo che erroneamente è entrato nell’appartamento dell'anziana scambiandolo per il nostro".

Le ricerche affidate ai cani molecolari

Un errore, quello della vicina, che ha scatenato l'ira della moglie dell'attore, che ha spiegato di tenere a Hiro come un figlio: "A questa individua auguro tutta la felicità del mondo a lei e alle prossime generazioni. Intanto vi ringrazio per il supporto". Nonostante sia passata quasi una settimana dal giorno in cui il gatto è scomparso, Exignotis si ritiene comunque ottimista: "Sappiamo che è vivo e i luoghi che ha percorso – ha continuato – Ormai sono passati quattro giorni e grazie a Bull, il cane molecolare dei Nasi volanti, sappiamo che è vivo e i luoghi che ha percorso. Stiamo utilizzando anche le fototrappole".

Sotto il post sono stati centinaia i commenti dei fan e di tutti gli utenti che hanno preso a cuore la vicenda. Tra questi, si legge: "Ma questa signora che ha fatto scappare Hiro, vede un gatto ben messo, col collarino e non pensa sia di qualcuno?!". La risposta di Exignotis è stata chiara: "Sapeva che era nostro e invece di aprire la persiana della finestra, visto che è proprio sul nostro tetto, l'ha buttato fuori di casa, maledetta".

Chi sono i Nasi Volanti

È già da più di 24 ore che i Nasi Volanti stanno cercando il gatto di Nino Frassica e sua moglie. Si tratta di cani molecolari dall'olfatto finissimo, in grado di memorizzare le molecole volatili degli odori, impiegati per la ricerca di animali e persone smarriti. L'organizzazione, dunque, punta sull'utilizzo di unità cinofile appositamente addestrate per sfruttare le loro capacità olfattive. La sede centrale dell'organizzazione si trova a Sesta Godano, in provincia di La Spezia, ma opera su richiesta in ogni parte d'Italia.

28 CONDIVISIONI
Nino Frassica, la moglie attacca ancora la vicina sul gatto smarrito:
Nino Frassica, la moglie attacca ancora la vicina sul gatto smarrito: "Abbiamo chiamato i carabinieri"
Nino Frassica e il gatto smarrito, l'attore ritira la ricompensa da 5mila euro e spiega il perché
Nino Frassica e il gatto smarrito, l'attore ritira la ricompensa da 5mila euro e spiega il perché
La moglie di Frassica denunciata dai vicini per diffamazione:
La moglie di Frassica denunciata dai vicini per diffamazione: "Accusati della scomparsa del gatto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni