290 CONDIVISIONI
Separazione Francesco Totti-Ilary Blasi, le news
13 Ottobre 2022
7:43

Francesco Totti e Ilary Blasi non trovano un accordo, a febbraio in tribunale per la separazione

Francesco Totti e Ilary Blasi non sono riusciti a trovare un accordo pacifico, ragion per cui proseguiranno con una separazione giudiziale. La prima udienza, probabilmente, si terrà a febbraio 2023.
A cura di Ilaria Costabile
290 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Separazione Francesco Totti-Ilary Blasi, le news

Francesco Totti e Ilary Blasi non sono riusciti a trovare un accordo pacifico, ed è così che la separazione finisce davanti al giudice, dopo le stoccate reciproche e i retroscena emersi in questi mesi i due non potevano non ricorrere ad una giudiziale per porre fine al loro matrimonio, affrontando punti cardine di quello che sarà il loro rapporto futuro.

La prima udienza per la separazione nel 2023

Nonostante vivano da separati in casa, il clima tra la showgirl e l'ex capitano della Roma non è trai più sereni e, infatti, i due alla ricerca di un punto di incontro hanno preferito affidarsi ad un giudice che potesse aiutarli a dirimere questioni importanti come l'assegno di mantenimento ai figli, la gestione della villa a Roma Sud e soprattutto le modalità con cui crescere i loro Chanel, Cristian e Isabel; sebbene i due avessero trovato un equilibrio, al momento piuttosto stabile, almeno su quest'ultimo punto. Con molta probabilità, quindi, gli avvocati del Pupone depositeranno l'atto che darà inizio al procedimento civile in queste settimane, di conseguenza si prevede la prima udienza in tribunale all'inizio del 2023, verosimilmente a febbraio, come riportato anche da La Repubblica.

In tribunale per i rolex e le scarpe firmate

Da venerdì 14 ottobre, invece, inizierà un processo di tutt'altra fattezza, che vedrà Blasi e Totti in tribunale per questioni che riguardano il "ratto delle borse e dei rolex" reciprocamente avvenuto in questi mesi. Le parti saranno così rappresentate: la conduttrice verrà difesa dall'avvocato Alessandro Simeone, che dovrà contrapporsi ad Antonio Conte e Annamaria Bernardini de Pace. In gioco, quindi, ci sono accessori ce valgono un capitale. La showgirl ha prelevato da una cassaforte comune i facoltosi orologidel quasi ex marito, mentre lui come ripicca ha svaligiato la cabina armadio di lei, strapiena di scarpe costose delle firme più in vista della moda, e anche di borse, alcune delle quali arrivavano a superare i quattromila euro di listino. A ricorrere al tribunale di Roma è stata la showgirl, decisa a riottenere ciò che è suo, a quattro mesi dalla fine ufficiale delle loro storia, inizia una nuova fase della rottura Totti-Blasi.

290 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni