31.537 CONDIVISIONI
Separazione Francesco Totti-Ilary Blasi, le news
11 Settembre 2022
9:29

Totti su Noemi Bocchi: “È l’opposto di Ilary, mi ha salvato dalla depressione seguita al tradimento”

Francesco Totti conferma la storia d’amore con Noemi Bocchi: “Stiamo insieme da Capodanno. Depresso dopo avere scoperto i messaggi sul cellulare di Ilary. Ne sono uscito grazie a Noemi”.
A cura di Stefania Rocco
31.537 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Separazione Francesco Totti-Ilary Blasi, le news

L’intervista bomba di Francesco Totti al Corriere della Sera segna l’occasione per confermare la storia d’amore in corso con Noemi Bocchi. Che, sottolinea l’ex campione, sarebbe “l’opposto” dell’ex moglie Ilary Blasi. Un’altra precisazione sottile che serve a Francesco a far emergere un aspetto: non sarebbe stata sua la colpa della separazione e Noemi lo avrebbe semplicemente aiutato a uscire da un periodo segnata da una profonda depressione, cominciato dopo avere scoperto il presunto tradimento di Ilary. Tradotto: cercate altrove i vostri colpevoli. “Noemi non era allo stadio con me. Siamo arrivati con auto diverse, avevamo posti diversi. Le pare che mi porto l’amante all’Olimpico? Un ambiente più intimo no? Comunque è vero che la conoscevo già. E la frequentavo come amica, con gli amici del padel. La nostra storia è iniziata dopo Capodanno. E si è consolidata nel marzo 2022. Ripeto: non sono stato io a tradire per primo”, così Totti introduce e conferma la relazione con Noemi Bocchi, sua nuova compagna.

La somiglianza tra Ilary Blasi e Noemi Bocchi: “Sono opposte”

Francesco precisa quindi che Noemi sarebbe entrata nella sua vita quando con Ilary le cose si erano già messe male. Sostiene di avere scoperto il presunto tradimento mesi prima di conoscere Bocchi e di essere sprofondato nella depressione, uno stato d’animo dal quale l’incontro con Noemi lo avrebbe tirato fuori: “Sono girate voci in passato. Su Ilary e su di me. Ma erano appunto voci. Qui c’erano le prove. I fatti. E questo mi ha gettato in depressione. Non riuscivo più a dormire. Facevo finta di niente ma non ero più io, ero un’altra persona. Ne sono uscito grazie a Noemi”. Quando gli chiedono conto della somiglianza fisica tra le due, smentisce: “Io non ci ho pensato proprio. Anzi, Noemi è l’opposto di Ilary, anche come carattere. Ma non mi piace fare paragoni. Prima ci frequentavamo come amici. Poi, dopo Capodanno, è diventata una storia. Quando il 22 febbraio Dagospia ha pubblicato la foto allo stadio, quella scattata a dicembre, Ilary me ne ha chiesto conto”. Ilary, che nel frattempo ha risposto all'intervista di Totti tramite il suo avvocato, avrebbe scoperto la storia con Noemi Bocchi dopo le foto di Dagospia ma in quel frangente Totti avrebbe negato, per poi ammettere di avere scoperto il presunto tradimento della moglie.

Totti: “Cimici in macchina, si sono appostati davanti casa di Noemi”

Totti punta il dito contro la ex moglie Ilary Blasi. Racconta la sua presunta vicinanza ad altri uomini, i Rolex che ritiene gli abbia portato via, la pretesa di restare da sola con i suoi figli nella casa all’Eur, le cimici in auto. “Mi ha fatto seguire da un investigatore privato. Persone a lei vicinissime mi hanno messo le cimici in macchina, e il gps per sapere dove andavo; quando bastava che me lo chiedesse. Altre persone si sono appostate sotto la casa di Noemi”. Casa sotto la quale Totti è stato beccato più volte. E che, adesso lo conferma, continuerà a frequentare.

31.537 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni