272 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Festival di Sanremo 2024

Fiorello ad Amadeus su ballo John Travolta: “Se avessimo scippato due anziani ci avrebbero insultato meno”

Fiorello torna sulla polemica per il ballo del qua qua di John Travolta. Nel suo intervento durante la terza serata di Sanremo 2024: “Se avessimo scippato due anziani fuori le Poste ci avrebbero insultato di meno, la cosa peggiore successa alle papere dopo la caccia”.
A cura di Eleonora D'Amore
272 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Fiorello torna sulla polemica per il ballo del qua qua di John Travolta. Nel suo intervento durante la terza serata di Sanremo 2024: "Se avessimo scippato due anziani fuori dalla posta ci avrebbero insultato di meno, lo scippo è meno grave del ballo del qua qua". E ancora: "È arrivata la denuncia dell'API – Associazione Papere Italiane, dice che la cosa che abbiamo fatto io e te è la cosa peggiore successa alle papere dopo la caccia".

Senza freni, Rosario Fiorello continua su questione cachet di John Travolta: "Qui pubblico gratuito, tutto gratis, Ama eh", indicando le persone presenti nel glass di Viva Rai 2. E sulle parole di Eros Ramazzotti: "Ha visto Eros prima? L'ha toccata piano, dice che lo dovevamo pagare di più. Più scarpe dovevamo dargli".

Il collegamento è alle scarpe della discordia, quelle del noto brand U-Power che è finito al centro della polemica anche in sala stampa dopo una domanda fatta da Fanpage.it ad Amadeus e alla Rai. Nessuno aveva controllato ciò che la star di Hollywood avrebbe indossato durante l'ospitata al Festival di Sanremo, si è parlato di "una leggerezza" e la questione è stata chiusa nonostante diverse cose ancora non tornino.

"Mi fai fare il Ballo del Qua Qua anche a me?", aveva detto poco prima Eros Ramazzotti ad Amadeus, che, sorridendogli, gli aveva risposto: "Sicuramente lo faresti con più simpatia". Al che, la replica secca del cantante: "Eh dovevate dargli un po' più soldi". Soldi che pare gli siano stati corrisposti con un semplice "rimborso spese", parimenti a quello che sarebbe stato riservato al secondo ospite internazionale, Russell Crowe.

272 CONDIVISIONI
760 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views