749 CONDIVISIONI
26 Marzo 2013
18:47

Senza seno non poteva vivere: lo stato le paga l’intervento

E’ accaduto in inghilterra alla giovane Josie Cunningham, che a causa della carenza di seno viveva un vero e proprio dramma psicologico.
A cura di Davide Falcioni
749 CONDIVISIONI
senza seno

Il "caso umano" della giovane inglese Josie Cunningham sta facendo il giro del web. La ragazza, infatti, era praticamente priva di seno e il fatto le causava non pochi problemi psicologici, così il suo medico curante l'ha presa a cuore e l'ha indirizzata verso un centro di chirurgia estetica. L'intervento è stato finanziato dal servizio Sanitario Nazionale inglese. La storia di Josie è stata raccolta dal quotidiano The Sun: "I medici hanno detto che non avevano mai visto nulla di simile e mi hanno creduto quando sono scoppiata a piangere e ho detto loro che l'essere piatta stava rovinando la mia vita. Le mie tette nuove hanno cambiato la mia vita", ha aggiunto la ragazza che adesso cercherà di sfruttare il suo nuovo look per "fare servizi fotografici in topless e costume da bagno e diventare la nuova Katie Price". Ma Josie ha anche raccontato: "Non sarei mai potuta andare in vacanza, né sarei potuta uscire di casa senza un reggiseno imbottito".

749 CONDIVISIONI
Viaggia in scooter senza casco e con patente scaduta, giudice annulla le multe:
Viaggia in scooter senza casco e con patente scaduta, giudice annulla le multe: "Stato di necessità"
Roberto Fico (M5S):
Roberto Fico (M5S): "Non c'è stato alcun condono per Ischia"
19.116 di Peppe Pace
Scuola, è stato raggiunto l'accordo sul rinnovo del contratto: 100 euro di aumento in busta paga
Scuola, è stato raggiunto l'accordo sul rinnovo del contratto: 100 euro di aumento in busta paga
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni