232 CONDIVISIONI
15 Giugno 2019
11:10

Lui la lascia, lei chiede un ultimo bacio e gli strappa la lingua: rischia 8 anni

Nel giugno del 2017, in un appartamento di Barcellona, Adaia Lopez Esteve avrebbe aggredito il fidanzato che la stava lasciando strappandogli con un morso la lingua. La giovane donna, secondo l’accusa, aveva chiesto un “ultimo bacio” all’uomo. Arrestata e poi rilasciata, si è difesa dicendo che lui la maltrattava.
A cura di S. P.
232 CONDIVISIONI

Una donna in Spagna potrebbe finire per otto anni in carcere perché, secondo l’accusa, ha strappato la lingua al suo ex compagno. A riportare la vicenda che vede protagonista una donna che si chiama Adaia Lopez Esteve sono i quotidiani locali: a quanto emerso, l’episodio violento sarebbe andato in scena in un appartamento a Barcellona nel giugno del 2017. La donna ora a processo aveva conosciuto nel dicembre del 2016 il suo ex online e i due fino al momento dell’aggressione avrebbero vissuto diversi alti e bassi. Lui, a quanto emerso, in più occasioni si era allontanato dalla compagna perché stanco dei suoi continui sbalzi d’umore. Poi, quando ha deciso di interrompere definitivamente la loro relazione, Adaia avrebbe reagito in modo violento. Prima si sarebbe allontanata arrabbiata dall’appartamento e poi sarebbe tornata per scusarsi del suo comportamento. E a quel punto lei avrebbe chiesto “un ultimo bacio” all’uomo. Ma era probabilmente una scusa per aggredirlo: in quella occasione, infatti, la giovane avrebbe strappato con un morso la lingua all’ex fidanzato. Poi sarebbe andata via lasciando l’uomo sanguinante in casa. Fortunatamente, un vicino ha sentito le urla e si è precipitato per aiutare l’uomo e portarlo in ospedale, dove i medici hanno fermato l’emorragia.

Lei ha denunciato l'uomo per maltrattamenti – Secondo quanto ricostruito dai media, Esteve è stata arrestata dalla polizia catalana e poi rilasciata. Ora la Procura spagnola ha chiesto otto anni di carcere, secondo quanto riferito da El Taquígrafo. Da parte sua la donna si è difesa respingendo le accuse e dicendo che sarebbe stata lei la vittima di quella relazione: ha infatti denunciato l’ex compagno di maltrattamenti affermando che l’uomo avrebbe tentato di soffocarla mentre lei voleva andare via da casa.

232 CONDIVISIONI
Oltre 100 vittime per Covid nelle ultime 24 ore: in Italia non succedeva dall'8 giugno scorso
Oltre 100 vittime per Covid nelle ultime 24 ore: in Italia non succedeva dall'8 giugno scorso
Agenti Usa sparano ma sbagliano e uccidono bimba di 8 anni, per i pm non hanno colpa
Agenti Usa sparano ma sbagliano e uccidono bimba di 8 anni, per i pm non hanno colpa
9 di Videonews
Il 16 dicembre sciopero generale di 8 ore contro la manovra Draghi: lo strappo dei sindacati
Il 16 dicembre sciopero generale di 8 ore contro la manovra Draghi: lo strappo dei sindacati
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni