218 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
2 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.7%
Movimento Cinque Stelle
14.9%
1 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.9%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.5%
53712 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 2 minuti fa
Coalizione Centrodestra
44.2%
Coalizione Centrosinistra
26.4%
Movimento Cinque Stelle
15.2%
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
55124 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 10 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
17 Agosto 2022
12:58

Tutti i candidati del Partito democratico a Roma e nel Lazio per le elezioni del 25 settembre

Correranno per il Partito democratico nei collegi di Roma e del Lazio. Da Nicola Zingaretti a Monica Cirinnà, i nomi dei candidati per le elezioni politiche 2022.
A cura di Natascia Grbic
218 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Nicola Zingaretti, Cecilia D'Elia, Bruno Astorre, Michela Di Biase, Monica Cirinnà, Marianna Madia, Andrea Casu, Patrizia Prestipino. Sono solo alcuni dei candidati del Partito democratico che alle elezioni politiche del 25 settembre si batteranno per essere eletti. Una scelta, quella del segretario Enrico Letta, arrivata dopo la mezzanotte di Ferragosto e che non ha fatto contenti molti appartenenti al partito.

Una menzione speciale va al caso della senatrice Monica Cirinnà, che in un primo momento aveva addirittura rifiutato la candidatura perché in territori ‘difficili' per la sua elezione. Insomma, dopo la fine della telenovela tra Azione e Pd, non mancano colpi di scena capaci di tenere gli elettori col fiato sospeso in questa estate pre-elettorale. Ma andiamo a vedere nel dettaglio chi del Partito democratico è candidato nei collegi del Lazio.

I candidati Pd all'uninominale per la Camera

Partiamo con i candidati all'uninominale per la Camera. Tra i nomi noti c'è quello di Paolo Ciani, consigliere alla Regione Lazio per Demos, candidato nel collegio che comprende i municipi I, II e Garbatella. Il deputato Roberto Morassut è candidato nel VII e nell'VIII, mentre Patrizia Prestipino nel IX, a Ostia e Pomezia. Elisa Castellano, sindacalista Cgil, è candidata invece nel V e VI municipio, quest'ultimo l'unico in tutta Roma a essere governato da un minisindaco di destra. Enzo Foschi è stato invece candidato nei municipi 3 e 4.

I candidati Pd al plurinominale per la Camera

Capolista nel collegio Lazio 1 sono il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, adesso in corsa per essere eletto alla camera, Michela Di Biase e Claudio Mancini. Di Biase, capolista del collegio 02, è candidata nel VII municipio, all'VIII (senza Garbatella), a Guidonia Montecelio e Velletri. Mancini, collegio 03, candidato anche all'uninominale, se la giocherà nel IX, X, XI, XII, XIII, XIV e XV municipio, a Pomezia e Fiumicino. Partita più semplice per Nicola Zingaretti, candidato nel collegio 01 che comprende gran parte del centro storico, Garbatella e Montesacro.

I candidati Pd all'uninominale per il Senato

Il Partito democratico ha qui candidato Filippo Sensi nel collegio che comprende le zone del III, IV, V e VI municipio. Emma Bonino di +Europa è invece candidata nel centro storico, dove si darà battaglia con l'ex alleato Carlo Calenda. Alessandro Mazzoli correrà nel collegio che comprende Rieti, Viterbo e parte della Città metropolitana. Serena Gara è candidata nei comuni dell'ex provincia, tra cui anche Ardea e Nettuno, mentre Sergio Messore correrà a Latina e Frosinone. Monica Cirinnà, che inizialmente ha rifiutato la candidatura, corre invece nei municipi VII, VIII, IX e X, Fiumicino e Ciampino.

I candidati Pd al plurinominale per il Senato

Tra i candidati al plurinominale per il Senato dell'area Pd troviamo Cecilia D'Elia, candidata nel collegio che comprende Roma, Ciampino e Fiumicino come capolista, seguita da Enzo Maraio, Marta Leonori e Sibi Mani Kuramalangan. Bruno Astorre è capolista nel collegio che comprende Rieti, Latina, Viterbo e Frosinone. Subito dopo di lui in lista si trovano Annamaria Furlan e Filippo Sensi.

218 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni