107 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60394 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 10 minuti fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61412 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 2 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
14 Dicembre 2022
18:15

Francesco Borrelli diventa deputato: in Regione Campania entra Roberta Gaeta al suo posto

Borrelli si dimette da consigliere regionale in Campania ed entra in Parlamento: al suo posto subentra Roberta Gaeta, ex assessore di Napoli con De Magistris.
A cura di Giuseppe Cozzolino
107 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Francesco Emilio Borrelli ha sciolto le riserve: si è dimesso da consigliere regionale in Campania e dunque entra alla Camera dei Deputati, dove era stato eletto nell'ultima tornata elettorale del 25 settembre scorso. Al suo posto invece, nella Sala Caduta di Nassiryia del Centro Direzionale dove si riunisce il consiglio regionale della Campania, subentra Roberta Gaeta, prima dei non eletti nel nel collegio di Napoli nella lista Europa Verde-Demos.

Gaeta alla Regione, già assessore comunale con De Magistris

Roberta Gaeta, dunque, entra in Consiglio Regionale dopo aver ricoperto altri incarichi politici: era stata infatti assessore alle Politiche sociali del Comune di Napoli durante l'era De Magistris a Palazzo San Giacomo. "Continuerò a portare avanti il lavoro svolto in Consiglio da Francesco Emilio Borrelli, in rappresentanza dell'intera lista e degli elettori che hanno scelto di dare fiducia al nostro progetto nelle scorse elezioni regionali", le prime parole di Roberta Gaeta come consigliera regionale della Campania.

Borrelli alla Camera come deputato

Francesco Emilio Borrelli era stato, inizialmente, escluso dagli eletti immediati: ma con il calcolo dei "resti" nei collegi uninominali, è arrivato il "ripescaggio", come accaduto in altri casi (ad esempio Umberto Bossi). Dopo oltre due mesi, alla fine Borrelli ha optato per il posto alla Camera dei Deputati, dimettendosi dal consiglio regionale della Campania. Borrelli diventa il quinto consigliere regionale campano eletto in parlamento, dopo Giampiero Zinzi e Attilio Pierro (Lega), Annarita Patriarca (Forza Italia) e Michele Schiano di Visconti (Fratelli d'Italia), tutti sostituiti rispettivamente da Antonella Piccerillo, Aurelio Tommasetti, Francesco Cascone e Cosimo Amente.

107 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni