13 Gennaio 2022
12:54

Travolto e ucciso mentre attraversa sulle strisce: è il secondo pedone ucciso a Roma in 24 ore

Nella mattina di oggi, 13 gennaio, è stato ucciso un pedone che stava attraversando sulle strisce pedonali il lungomare Lutazio Catulo di Ostia: è il secondo pedone ucciso a Roma in 24 ore.
A cura di Beatrice Tominic
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Nelle prime ore della mattina di oggi, 13 gennaio, verso le 8.30, un uomo di 74 anni è morto dopo essere stato investito da un'automobile nel litorale romano, a Ostia, sul lungomare Lutazio Catulo all'altezza del civico 40 e dello stabilimento Kursaal Village, qualche metro prima della rotonda che collega il lungomare a via Cristoforo Colombo. Il 74enne stava attraversando la strada percorrendo le strisce pedonali quando è stato travolto da un'automobile, una Mini Countryman. Alla guida del veicolo che ha investito l'uomo c'era una donna italiana di 59 anni che, a seguito dell'impatto, si è subito fermata a prestare soccorso al pedone per cui, però, nonostante anche l'arrivo dell'eliambulanza, c'è stato nulla da fare: il74enne, infatti, è deceduto immediatamente dopo l'impatto.

Sul luogo del sinistro sono arrivati i vigili del gruppo di Ostia che hanno iniziato le indagini necessarie per stabilire la dinamica esatta dell'incidente e proprio per effettuare i rilievi del caso, è stato chiuso il tratto che si trova sul lato del mare del lungomare Lutazio Catulo che parte da piazzale dell'Aquilone e che arriva a piazzale Cristoforo Colombo.

L'incedente in scooter in via Aurelia Antica

Quello accaduto sul lungomare Lutazio Catulo ad Ostia è il secondo incidente per le strade di Roma in cui resta vittima un pedone. Nel corso della mattinata di ieri, 12 gennaio, infatti, è stato ucciso un 61enne che stava attraversando la strada su via Aurelia Antica, collegamento che da via Aurelia porta a Villa Pamphili nel quartiere di Monteverde Vecchio. Ad investire l'uomo è stato un ragazzo di circa 30 anni alla guida del suo scooter Piaggio Liberty che, subito dopo l'impatto, si è fermato per prestare soccorso e ha allertato il 118. Sul luogo in breve tempo è arrivata un'ambulanza che lo ha trasportato al vicino ospedale San Camillo, dove è morto poco dopo.

Uccise Vanessa Russo con l'ombrello, è nullatenente: lo Stato pagherà 760mila euro di risarcimento
Uccise Vanessa Russo con l'ombrello, è nullatenente: lo Stato pagherà 760mila euro di risarcimento
Marta Russo uccisa alla Sapienza: il ricordo dell'università a 25 anni dalla morte
Marta Russo uccisa alla Sapienza: il ricordo dell'università a 25 anni dalla morte
Investito da un camion mentre attraversa via Tiburtina, pedone in gravissime condizioni
Investito da un camion mentre attraversa via Tiburtina, pedone in gravissime condizioni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni