106 CONDIVISIONI
12 Aprile 2021
11:50

Incendio al Tintoretto, morta una donna: il figlio trovato con una fiocina nell’occhio

L’incendio è avvenuto questa mattina in un appartamento di via Grotte d’Arcaccio nel quartiere Eur della Capitale. La vittima si trovava nell’appartamento con il figlio. Quest’ultimo, gravemente ferito, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San’Eugenio. Sul posto stanno indagando i carabinieri che non escludono l’ipotesi di omicidio-suicidio.
A cura di Paola Palazzo
106 CONDIVISIONI

Una donna è morta questa mattina, 12 aprile, in un incendio nella zona del Tintoretto, nel quartiere Eur di Roma. La tragedia si è consumata in un appartamento di via Grotte d'Arcaccio, dove la vittima viveva con il figlio, rimasto gravemente ferito. 

L'incendio in un appartamento all'Eur

L'allarme è scattato alle 9:15 a seguito di un incendio divampato in un'abitazione al piano terra del civico 148 di via Grotte d'Arcaccio. La Sala operativa del Comando dei vigili del fuoco ha inviato sul posto la squadra 11A del distaccamento dell'Eur e un'autobotte. Al momento dell'incendio erano presenti nell'appartamento due persone, una donna e suo figlio di 37 anni. La prima non ce l'ha fatta. I pompieri sono invece riusciti ad estrarre vivo l'uomo. Quest'ultimo è stato immediatamente soccorso dagli operatori del 118 che lo hanno trasportato d'urgenza all'ospedale San'Eugenio. Le sue condizioni sono gravi.

L'ipotesi omicidio-suicidio

Ancora ignote le cause che hanno scatenato l'incendio. Dopo l'intervento dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme, sono entrati nell'appartamento i Carabinieri della Stazione Roma Eur. Al vaglio degli agenti c'è l'ipotesi di omicidio-suicidio. Da quanto si apprende, l'uomo aveva una fiocina conficcata in un occhio. La donna riportava una estesa ferita alla testa. Per ulteriori dettagli si attende il responso del medico legale. Per quanto riguarda l'incendio, secondo le prime ipotesi, le fiamme sono divampate nella camera da letto. Il fumo sprigionato dall'incendio ha interessato anche una parte della cucina, dove è stato rinvenuto il cadavere della donna.

106 CONDIVISIONI
È Marisa Ripanti la donna trovata morta in un campo alla Magliana: era scomparsa
È Marisa Ripanti la donna trovata morta in un campo alla Magliana: era scomparsa
Maria Teresa Fuscà scomparsa da Cinecittà: trovata morta oltre un mese dopo
Maria Teresa Fuscà scomparsa da Cinecittà: trovata morta oltre un mese dopo
Trans trovata morta in un canale sulla Prenestina: si indaga per omicidio
Trans trovata morta in un canale sulla Prenestina: si indaga per omicidio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni