Elezioni comunali Roma 2021
29 Luglio 2021
10:53

Sondaggi elezioni comunali Roma 2021: Michetti primo, ma Gualtieri vincerebbe al ballottaggio

Enrico Michetti in testa secondo l’ultimo sondaggio realizzato da Demopolis, ma la lotta per il secondo posto al primo turno delle elezioni comunali di Roma è apertissima tra Roberto Gualtieri, Virginia Raggi e Carlo Calenda. Per quanto riguarda i ballottaggi, Calenda li vincerebbe tutti e Gualtieri vincerebbe contro Raggi e Michetti.
A cura di Enrico Tata
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

Il candidato del centrodestra, Enrico Michetti, continua ad essere in testa secondo i sondaggi. Vincerebbe lui il primo turno delle elezioni comunali a Roma, ma con una percentuale che non gli eviterà il ballottaggio. La lotta per il secondo posto, secondo l'ultimo sondaggio dell'Istituto Demopolis realizzato per RomaToday, è apertissima: Roberto Gualtieri, Virginia Raggi e Carlo Calenda possono sperarci, con i primi due in vantaggio.

Michetti in testa al primo turno

Stando ai dati del sondaggio Michetti conquisterebbe tra il 29 e il 35 per cento dei consensi. Al secondo posto il candidato del centrosinistra Gualtieri con un consenso compreso tra il 21 e il 27 per cento. La sindaca uscente Raggi sarebbe vicinissima e si attesterebbe tra il 18 e il 24 per cento. Ultimo, ma vicino anche lui all'ingresso al ballottaggio, Carlo Calenda (17-23 per cento). Il 38 per cento degli intervistati ha affermato di non avere ancora scelto chi votare (le interviste sono state realizzate tra il 23 e il 26 luglio).

Calenda e Gualtieri vincerebbero tutti i ballottaggi

Interessante è quello che emerge studiando i possibili ballottaggi. Virginia Raggi perderebbe con tutti e Michetti vincerebbe soltanto contro di lei. Tra Calenda e Gualtieri vincerebbe il primo. Il leader di Azione vincerebbe anche contro Raggi e Michetti. Gualtieri, a sua volta, riuscirebbe a sconfiggere sia Raggi che Michetti.

La campagna elettorale, comunque, è ancora lunga. Oggi ci sarà il primo confronto pubblico tra i quattro candidati più forti nel giardino della Casa dell'Architettura. Saranno presenti infatti Calenda, Gualtieri, Michetti e Raggi.

180 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni