6 Settembre 2021
16:17

Si finge un invitato e ruba i regali a compleanni e matrimoni: arrestato

Un ladro seriale del Viterbese è stato arrestato e si trova ai domiciliari. Rubava regali lasciati in auto a compleanni e matrimoni, fingendosi un invitato, mentre metteva a segno i colpi. I carabinieri lo hanno colto in flagrante, intervenuti in un servizio d’osservazione dopo numerose segnalazioni.
A cura di Alessia Rabbai

Si autoinvitava a feste di compleanno e matrimoni, rubando i regali. A finire nei guai è un quarantacinquenne, arrestato per furto e finito ai domiciliari. La misura è scattata a seguito di un servizio di osservazione per le segnalazioni arrivate in casema ai carabinieri della Stazione di Soriano nel Cimino, che ne hanno dato esecuzione insieme al Norm di Viterbo. Secondo le informazioni apprese il quarantacinquenne, che non faceva parte degli inviatati ai ricevimenti, ma che si intrufolava tra gli ospiti, approfittando della loro distrazione, si appropriava dei regali di compleanno e di nozze lasciati nelle auto, per poi darsi alla fuga. Un ladro seriale, che aveva un modus operandi ben collaudato, agendo nel Viterbese, sicuro di non essere scoperto. Ma i militari intervenuti ad un matrimonio, lo hanno scoperto e tratto in arresto, ponendo finalmente fine ai suoi piani. L'uomo infatti si confondeva tra gli invitati non solo di compleanni e matrimoni, ma anche di comunioni, cresime e cerimonie di vario tipo.

Ladro seriale alle cerimonie arrestato

Prima di finire in manette i militari appostati in zona hanno visto il ladro seriale del Viterbese scendere da una Mercedes con una coccarda da cerimonia, era vestito elegantemente, ha partecipato al brindisi ed al rinfresco, festeggiando e dissimulando le sue intenzioni. Poi ha messo a segno il colpo, allontanandosi furtivamente dall'area dei festeggiamenti e dirigendosi nel parcheggio. I carabinieri lo hanno colto in flagrante mentre rompeva il finestrino di un'auto, per rubare i regali al suo interno. Ma stavolta non è riuscito a farla franca, perché i carabinieri lo hanno arrestato e portato nelle camere di sicurezza della locale Compagnia. La misura cautelare è stata poi convalidata dall'Autorità Giudiziaria ed è finito ai domicliari.

Ruba da Louis Vuitton e Apple: arrestato il fratello del calciatore Nacho Varela
Ruba da Louis Vuitton e Apple: arrestato il fratello del calciatore Nacho Varela
Omicidio suicidio a Castel San'Elia: uccide la moglie a fucilate e si spara
Omicidio suicidio a Castel San'Elia: uccide la moglie a fucilate e si spara
A Viterbo un altro rave party abusivo bloccato dalle forze dell'ordine: 59 identificati
A Viterbo un altro rave party abusivo bloccato dalle forze dell'ordine: 59 identificati
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni