106 CONDIVISIONI
8 Ottobre 2021
13:46

Sequestrate 6 milioni di mascherine non sicure importate dalla Cina: 4 denunciati

Massiccia operazione a Roma del Comando Provinciale della Guardia di Finanza. Perquisiti magazzini e container tra i quartieri Esquilino, Prenestino e la zona industriale di Ciampino. Sequestrati oltre 6 milioni di mascherine e termometri privi dei requisiti di sicurezza. Quattro le società di import export coinvolte e quattro le denunce per frode in commercio.
A cura di Luca Ferrero
106 CONDIVISIONI
foto d’archivio
foto d’archivio

Maxi sequestro di mascherine non sicure compiuto della Guardia di Finanza nella capitale. Le Fiamme Gialle del 3° Nucleo Operativo Metropolitano hanno passato al setaccio vari magazzini tra Ciampino e alcune zone di Roma. Sono oltre 6 milioni i dispositivi di protezione requisiti, insieme a termometri, calzature contraffatte e articoli di bigiotteria. Quattro persone sono state denunciate per frode.

Depositi nei quartieri Esquilino e Prenestino, quattro persone denunciate per frode

Depositi nel rione Esquilino, nel pieno centro di Roma, ma anche nel quartiere Prenestino e nella zona industriale di Ciampino. Sono stati tutti individuati e perquisiti dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma. Un piano straordinario di controlli che ha portato alla scoperta di un gruppo di individui che avrebbero sfruttato la pandemia per fare profitti illeciti: quattro le persone denunciate all'autorità giudiziaria per frode in commercio. Tre sono di nazionalità cinese, l'altro è un cittadino italiano. Avrebbero costruito una rete logistica, con magazzini e container sparsi nel territorio della capitale, di supporto al commercio di merce contraffatta e non sicura per la salute. In tutto sono quattro le società di import export colpite dall'operazione della Guardia di Finanza. In totale, sono stati posti sotto sequestro oltre sei milioni di dispositivi per la protezione individuale, tra mascherine FFP2 e chirurgiche prive dei requisiti di sicurezza previsti dalla normativa nazionale e comunitaria. Durante l'operazione sono stati trovati e confiscati anche termometri privi di ogni certificazione valida. Nei depositi è stato trovato anche un migliaio di scarpe contraffatte e numerosi articoli di bigiotteria con alto contenuto di nichel.

106 CONDIVISIONI
Vende alimenti scaduti da oltre 6 mesi e per di più senza mascherina: multato
Vende alimenti scaduti da oltre 6 mesi e per di più senza mascherina: multato
Dal 6 dicembre a Roma mascherina all'aperto nelle strade dello shopping e della movida
Dal 6 dicembre a Roma mascherina all'aperto nelle strade dello shopping e della movida
Covid Lazio, mascherine all'aperto già obbligatorie in alcuni paesi vicino Roma
Covid Lazio, mascherine all'aperto già obbligatorie in alcuni paesi vicino Roma
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni