Noemi Pizzini, 17 anni, è scomparsa da Tor San Lorenzo, frazione sul litorale di Ardea, Roma. E' scomparsa dalla mattinata di oggi, giovedì 26 novembre. Quando i suoi familiari sono entrati in camera sua, intorno alle 10, si sono resi conto che la ragazza non c'era e hanno dato subito l'allarme. Ha con sé documenti e smartphone, ma quest'ultimo squilla a vuoto. La ragazza ha perso la mamma e vive con il papà e la compagna in zona Tor San Lorenzo. "Aiutateci a ritrovare noemi, 17 anni. Si è allontanata da casa ultima zona vista Termini via Marsala e via Giolitti. Se qualcuno la vede contattare le forze dell'ordine. Grazie a tutti", l'appello pubblicato su Facebook. Per l'ultima volta, quindi, è stata vista alla stazione Termini di Roma, tra via Marsala e via Giolitti.

La sua scomparsa è stata pubblicata anche sul sito della trasmissione di Rai Tre, Chi l'ha visto?: "La ragazza, di soli diciassette anni, è uscita di casa questa mattina 26 novembre. Noemi, da quanto racconta il padre, si sarebbe allontanata volontariamente portando con sé alcuni vestiti ed il suo cellulare, ma da allora nessuno ha più avuto traccia di lei.
Sfortunatamente nessuno era in casa quando la ragazza è uscita, per tanto non abbiamo notizie riguardo il suo abbigliamento.  Noemi, 160 cm, ha perso la mamma e vive con il padre e la compagna in zona Tor San Lorenzo".

Qualche giorno fa Noemi aveva scritto in un gruppo Facebook per offerte di lavoro in zona Anzio: "Buonasera, mi chiamo Noemi ho 17 anni, mi sono qualificata e specializzata con il terzo anno a luglio come parrucchiera. Il periodo non è dei migliori, ma sto cercando lavoro in zona Lavinio-Anzio-Nettuno e dintorni. Ho fatto brevi ma significative esperienze in dei centri. Mi piacerebbe lavorare per migliorare e ampliare le mie conoscenze in ambito lavorativo sia nel mio settore che in altro. Sono una persona seria, affidabile e che impara subito anche nuove mansioni. Sono disponile ad assunzioni da apprendistato a tempo indeterminato e determinato sia tempo pieno che part-time".