Covid 19
12 Febbraio 2022
11:24

Roma, mega aperitivo no green pass a Monteverde e piazza Vittorio (nonostante divieto del prefetto)

Il tam tam è partito sui gruppi Telegram e Whatsapp e sono stati organizzati raduni a piazza Scotti, nel cuore di Monteverde, e sotto i portici di piazza Vittorio Emanuele.
A cura di Enrico Tata
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Nonostante il divieto del prefetto di Roma, che ha proibito qualsiasi manifestazione o sit in non autorizzato nella Capitale e in provincia nel weekend, alcune centinaia di persone si sono date appuntamento in diverse zone della città per aperitivi di gruppo all'aperto. Il tam tam è partito sui gruppi Telegram e Whatsapp e sono stati organizzati raduni a piazza Scotti, nel cuore di Monteverde, e sotto i portici di piazza Vittorio Emanuele. Stesso discorso anche a Ostia, dove si sono radunate centinaia di persone per festeggiare e protestare contro il green pass imposto dal governo. Ieri, inoltre, era la prima giornata senza obbligo di indossare la mascherina all'aperto.

Aperitivi sotto i portici di piazza Vittorio e a piazza Scotti

A piazza Vittorio Emanuele si sono radunate circa 200 persone e sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia per controllare la situazione. Anche piazza Scotti, come si vede nella foto in alto pubblicata in un gruppo Facebook del quartiere, era piena di persone, la cui intenzione era quella di protestare contro le misure del governo e in particolare contro l'introduzione del super green pass. Ricordiamo che la certificazione verde rafforzata è obbligatoria in ogni bar e ristorante, anche per la consumazione all'aperto.

Il divieto di manifestazioni non autorizzate deciso dal prefetto di Roma

Per il weekend i no vax avrebbero voluto organizzare un mega raduno nella grandissima spianata dei Pratoni del Vivaro, un altopiano che si trova ai Castelli Romani. Sia la questura che la prefettura sono intervenute per vietare ogni manifestazione in quella zona. Non solo: il prefetto, come anticipato, ha vietato ogni sit in o manifestazione non autorizzata nel territorio di Roma e provincia e una delle risposte dei no vax a questi provvedimenti è stata proprio l'organizzazione di questi aperitivi in piazza.

32436 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni