La consigliera regionale del Lazio Sara Battisti è risultata positiva al Covid-19. Lo ha comunicato la stessa esponente del Partito Democratico, eletta nella circoscrizione di Frosinone con un post su Facebook, rassicurando amici e sostenitori di essere in buone condizioni nonostante il virus. "Nella serata di ieri, dato che non mi sentivo molto bene, ho misurato la febbre ed avevo 37.5 – scrive l'esponente dem – Dopo aver chiamato immediatamente il mio medico di famiglia mi sono recata al drive per fare il tampone. Purtroppo il Covid- 19 ha colpito anche me, sono in isolamento domiciliare e oltre un po’ di febbre, sto bene". "Nonostante abbia adottato tutte le misure di sicurezza e attivato da tempo l’app Immuni, ho contratto il virus Per questo bisogna continuare a rispettare tutte le regole e le normative per combattere questo nostro nemico invisibile", conclude Battisti. Sono in corso le normali procedure di contact tracing sui contatti più stretti avuti dalla consigliera.

Positivo il capo di gabinetto di Zingaretti Albino Ruberti

È di ieri la notizia che a essere positivo è anche Albino Ruberti, il capo di gabinetto del governatore Nicola Zingaretti, che però non presenta sintomi. Sono stati subito sanificati gli uffici della palazzina A della sede della Regione Lazio su via Cristoforo Colombo dove Ruberti ha il suo ufficio. "Sono risultato positivo al tampone rapido, ma asintomatico. Mi sono subito messo in isolamento e ora aspetto l'esito degli altri accertamenti. So che sono scattati i protocolli del caso in Regione", ha fatto sapere il capo della macchina comunicativa e politica di Zingaretti.